Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Altri clienti hanno acquistato anche...



Io non Compro

Un anno senza acquisti: un'esperienza per riflettere sul potere del mercato

Judith Levine



Prezzo: € 14,00


Aggiungi ai preferiti
  • Disponibilità: 5 giorni

    Lo ordiniamo solo per te.
    Spedizione stimata entro 5 giorni
  • Guadagna punti +28

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Rivisto in data 05 Dicembre 2016 - Il prodotto ha come titolo Io non Compro, il cui ideatore è Judith Levine, compare nella categoria Attualità e temi sociali, in particolare approfondisce il tema Economia e Finanza etica. Distribuito dalla casa editrice Ponte alle Grazie e distribuito dal mese di Marzo 2006 nei nostri magazzini è in "Disponibilità: 5 giorni". Il prezzo è attualmente pari a € 14,00.

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

A Judith Levine l’idea viene durante il periodo delle vacanze natalizie. Ha prosciugato la Visa e sta inaugurando una nuova carta di credito con gli ultimi acquisti, arranca per strada appesantita dai sacchetti dello shopping. È a quel punto che annuncia silenziosamente la sua obiezione di coscienza: Io non compro! Judith e il suo compagno Paul trascorreranno un anno senza acquistare null’altro che cibo e medicinali. Niente libri, dvd, cinema, niente nuove tecnologie, niente viaggi. “Lavora e spendi”: questo il circolo vizioso in cui l’autrice ci vede intrappolati. Invece di ricercare una nuova qualità della vita, si preferisce inseguire un modello di benessere che fa apparire necessarie una quantità di cose che non lo sono.

Perché compriamo? E soprattutto: cosa compriamo? L’esperienza di Judith Levine ci offre delle risposte che suonano come altrettante accuse e sfide al consumismo, o forse di più, alla Cultura Occidentale. Se il mercato è ciò che rende liberi, allora la scelta del consumatore è democrazia. Un assunto che Paul e Judith non condividono e cercano di confutare. Ne è testimonianza questo diario appassionato, sofferto, ironico e a tratti polemico. Non usciranno vincitori da questa esperienza, ma certamente consumatori più consapevoli, il che, di questi tempi, non è poco.
EditorePonte alle Grazie
Data pubblicazioneMarzo 2006
FormatoLibro - Pag 243 - 14x20,5
Lo trovi in#Critica sociale #Economia e Finanza etica

 Judith Levine, giornalista, si occupa da venticinque anni di temi delicati e cruciali: sessualità, famiglia, psicologia e giustizia. È nota per il suo impegno nelle battaglie civili in... Leggi di più...

Prodotti correlati



nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste