Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00


Insegno Yoga - Libro

La relazione con gli allievi - Il potere delle parole - Le riflessioni etiche - Dall'esperienza di una grande insegnante

Donna Farhi


(1 recensioni1 recensioni)


Prezzo: € 13,50


Aggiungi ai preferiti
  • Quantità disponibile

    14 disponibili
  • Disponibilità: Immediata

    Ordina entro 9 ore 59 minuti.
    Consegna stimata: Venerdì 9 Dicembre
  • Guadagna punti +27

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Rivisto in data 10 Novembre 2016 - Il testo, che è intitolato Insegno Yoga - Libro, creato da Donna Farhi puoi trovarlo in Tecniche e Discipline per il Corpo e in particolare tratta di Libri sullo Yoga. Prodotto da BIS Edizioni e edito nel mese di Luglio 2015 , attualmente è in "Disponibilità: Immediata". Il prezzo è di € 13,50.

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti
Catalogo Generale Macro

Catalogo Gruppo Macro 2017

E' uscito il nuovo catalogo 2017 del Gruppo Editoriale Macro, edizione speciale "Fermati Vivi" per i 30 anni di attività!

Scaricalo gratuitamente

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

Una grande insegnante di Yoga spiega come gestire le relazioni tra l'insegnante e i propri allievi

In Insegno Yoga, Donna Farhi dà risposta al bisogno crescente della comunità dello yoga di stabilire degli standard di comportamento professionale e di formazione degli insegnanti.

Attingendo da un’esperienza d’insegnamento pluridecennale, l’autrice esplora con passione e chiarezza i complessi interrogativi che risiedono alla base della relazione fra insegnante e allievo:
• Come insegnante di yoga, come affronti i molteplici ruoli che sei chiamato a rivestire, da consulente su temi di salute a confidente personale, da mentore spirituale a terapeuta fisico?
• Come puoi tracciare dei confini sani fra te e i tuoi allievi, mantenendo un ambiente sicuro e di sostegno?
• Come gestisci un allievo difficile o problemi di natura etica?

Il Testo è ricco di esempi di situazioni difficili incontrate da Donna nel corso della sua esperienza professionale, che lei chiama “Questioni etiche”. Infine, nella sezione “Eserciziario per insegnanti”, vengono presentate altre questioni etiche, pratiche e provocanti, su cui ognuno è invitato a confrontarsi con amici e colleghi. 

Questa sezione sarebbe già di per sé sufficiente per un'ideale Formazione degli Insegnanti

Ringraziamenti

Introduzione

Parte I - Comprendere la relazione insegnante-allievo

  • Il ruolo sacro dell’insegnante
  • Che cos’è un insegnante di Yoga?
  • L’insegnante di Yoga come mentore
  • Etica e comportamenti etici
  • Archetipi: come vive l’insegnante nella mente dell’allievo
  • L’insegnante di Yoga come guaritore
  • L’insegnante di Yoga come sacerdote
  • L’insegnante di Yoga come genitore
  • L’insegnante di Yoga come amante
  • Transfert, contro-transfert, proiezione, adorazione ed emulazione
  • Disincanto nei confronti dell’insegnante e rinegoziazione del rapporto
  • Sani limiti
  • I bisogni sociali, personali e sessuali dell’insegnante
  • In sintesi

Parte II - L’etica dell’insegnamento dello Yoga

  • Formazione dell’insegnante
  • Programmi di formazione
  • Certificazione
  • I pericoli del carisma e le insidie della fama
  • Problemi medici e affermazioni infondate
  • Quando consigliare a un allievo di rivolgersi a un altro professionista
  • Numero di allievi nelle classi
  • Numero di partecipanti in seminari e corsi intensivi
  • Brevi cenni sull’amplificazione
  • Composizione etica della classe
  • Livello delle lezioni
  • Come comunichiamo con gli allievi
  • Correggere e toccare
  • Il potere delle parole
  • Codice di condotta
  • Limiti
  • L’etica del denaro
  • Rimborsi
  • Scambi lavoro-studio e borse di studio
  • Abbigliamento appropriato per l’insegnante
  • Abbigliamento appropriato per l’allievo
  • Linguaggio volgare
  • Riservatezza
  • Parlare di altri insegnanti o metodi
  • Codici etici
  • Linee guida etiche per insegnanti di Yoga elaborate dallo Yoga Research and Education Center
  • Protocolli di gestione delle lamentele
  • Porte che si aprono

Parte III - Eserciziario dell’insegnante: risolvere questioni etiche

  • Un modello operativo
  • Esempio di questione etica: allievo in cerca di attenzioni
  • Esempi di questioni etiche

Appendice - Yoga Sutra di Patanjali

  • Traduzioni citate
  • Sutra citati

Note

Autrice
Indice analitico

EditoreBIS Edizioni
Data pubblicazioneLuglio 2015
FormatoLibro - Pag 192 - 14,5x21cm
Lo trovi in#Libri sullo Yoga

Anteprima

Come insegnanti dobbiamo guardare non solo a come consideriamo il nostro ruolo di docenti, ma anche al modo in cui viviamo nella mente dell’allievo.

Può essere sorprendente rendersi conto di quanto sia importante il ruolo che a volte giochiamo nell’esperienza dell’allievo.

Spesso anche l’allievo apparentemente più distratto, quello che in classe a malapena notiamo, potrebbe vederci come un vero punto di riferimento. Potremmo avere un enorme impatto persino su allievi che non abbiamo mai incontrato, che hanno studiato il nostro lavoro attraverso libri o video.

Per questo motivo non dobbiamo mai sottovalutare l’impatto che hanno le nostre parole e le nostre azioni.

Nel corso dei miei numerosi anni di insegnamento, le lettere ricevute dagli allievi mi hanno permesso di rendermi conto dell’immenso impatto che un insegnante può avere. Di seguito ne riporto alcuni esempi.

«Sono consapevole del pesante fardello della solitudine, di portare un peso e di quanto raramente incontro qualcuno con cui posso condividere liberamente ogni cosa, forse perché tu non hai paura di essere te stessa e questa è la cosa principale che ho notato».

«Mi hai insegnato cose sulla vita e su di me più di ogni altra persona al mondo. . . non so se senza di te avrei potuto superare il dolore emotivo di questo ultimo anno».

«Da quando ho letto il tuo libro, sono diventato un istruttore di Yoga qualificato e sento che la mia vita procede finalmente nella giusta direzione ».

«Confesso che alla veneranda età di 66 anni, questa è la prima lettera che scrivo a un mentore, per giunta così giovane».

«Il motivo per cui ho deciso di seguire il tuo corso quest’anno è stato il fatto che la prima volta che ti vidi a una conferenza pensai che tu fossi una persona eccessivamente piena di sé. E subito non mi sei andata a genio. La mia reazione fu talmente forte che volli andare a fondo per capire il motivo per cui mi avevi colpito tanto».

«Ovviamente la fama e la buona sorte ti avevano dato alla testa e questo è il motivo per cui durante l’ultimo corso intensivo di Yoga eri così distante da me».

Sono poche le professioni che abbracciano così tanti ruoli come quella dell’insegnante di Yoga e perciò possiamo essere presenti nella mente dell’allievo come un complesso insieme di archetipi. Un archetipo è, come sappiamo, uno schema di pensieri, immagini o convinzioni universale, solitamente basato su un’idea inconscia, che si trova nella psiche di un individuo.

È alquanto improbabile, per esempio, che qualcuno ritenga che un ingegnere possa essere una fonte affidabile per un consiglio medico o che uno scienziato genetico possa fungere anche da consulente matrimoniale. In determinati momenti, tuttavia, un insegnante di Yoga può agire con delle competenze comparabili a quelle di un insegnante, un medico, uno psicoterapeuta, un fisioterapista, un sacerdote, un genitore o la persona amata.

Quello che tutti questi ruoli hanno in comune è un implicito squilibrio di potere, determinato dalla fiducia che viene riposta nell’insegnante.

Ogni volta in cui qualcuno cerca l’assistenza di un’altra persona per ricevere istruzione, cure, consigli, guida spirituale o consulenza medica, legale o finanziaria, vi è un’asimmetria nell’equilibrio di potere, poiché solo uno dei due detiene le conoscenze e le competenze necessarie. Questo squilibrio viene creato da entrambe le parti: noi ci stabiliamo in un ruolo di questo tipo e l’altra persona ci percepisce in tale ruolo.

Recentemente, mi è capitato di parlare con un collega riguardo al suo comportamento sessualizzato nella relazione con allievi e insegnanti in formazione. Lui cercava sia di giustificare il proprio comportamento sia di svincolarsi dal suo ruolo di responsabilità dicendo: «Io non sono un insegnante spirituale. Io sono amico dei miei allievi».

Ora, nell’annuncio promozionale egli si definisce un “maestro di Yoga”. Ben pochi di noi definirebbero i propri amici dei maestri. Il termine “maestro” significa «chi conosce pienamente una qualche disciplina così da possederla e da poterla insegnare agli altri» e, in questo contesto, fa riferimento a un adepto o esperto. Chiaramente qui vi è una certa confusione fra il titolo che il collega si è autoassegnato, ciò che un allievo potrebbe aspettarsi sentendo tale titolo e la volontà da parte del “maestro” di rinunciare alle proprie responsabilità.

Questo rappresenterebbe motivo di grande confusione per un allievo. Una delle sue allieve raccontò: «Mi ha detto che quando sono nella classe sono un’allieva, mentre fuori sono la sua amante. Tutto qua!».

Ma la nostra struttura emotiva non è così semplice. Sono poche le persone che possono accendere e spegnere i loro sentimenti a comando e se ci riescono, questo avviene a discapito della loro integrità emotiva.

Esistono ragioni precise per cui alcuni ruoli sono particolarmente ricchi di potere, come è il caso degli insegnanti di Yoga.

Approfondiamo altre possibili modalità in cui viviamo nella mente dell’allievo.

Per continuare a leggere, clicca qui: > Anteprima di "Insegno Yoga" di Donna Farhi

Donna Farhi

è una delle più rinomate e amate insegnanti di Yoga a livello internazionale: nata e vissuta a lungo in America, vive attualmente in Nuova Zelanda. Insegna e tiene seminari da vent'anni; ha... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni

Acquista “Insegno Yoga + Yoga Tutor”: Conviene!
Mark Kan e Donna Farhi ti spiegano come insegnare lo Yoga! Acquista assieme questi 2 libri: sconto 15%

Insegno YogaYoga Tutor

Listino: € 39,50
Promo € 33,58
Risparmi € 5,93 !!

Acquista

Acquista “Lo Yoga nella Vita + Insegno Yoga”: Conviene!
Acquista assieme questi 2 libri di Donna Farhi: sconto 15%

Lo Yoga nella VitaInsegno Yoga

Listino: € 35,50
Promo € 30,18
Risparmi € 5,33 !!

Acquista

Acquista “L'Insegnante di Yoga + Insegno Yoga - 2 Libri”: Conviene!
Acquista assieme questi 2 manuali per insegnanti di Yoga! Sconto 15%

L'Insegnante di YogaInsegno Yoga

Listino: € 38,00
Promo € 32,30
Risparmi € 5,70 !!

Acquista

Altre offerte


voto medio su 1 recensioni

1
0
0
0
0

Recensione in evidenza


Simona Acquisto verificato

Ottima lettura per chi come me...

Ottima lettura per chi come me ha a che fare con allievi sempre nuovi

Le 1 recensioni più recenti


icona

Simona
Acquisto verificato

Ottima lettura per chi come me...

Ottima lettura per chi come me ha a che fare con allievi sempre nuovi

(0 )


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste