Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Altri clienti hanno acquistato anche...



Il Vangelo di Pompei

Il messaggio scritto da Gesù nel quadrato magico. Un mistero svelato dopo duemila anni

Roberto Pascolini


(1 recensioni1 recensioni)


Prezzo: € 13,90


Aggiungi ai preferiti
  • Disponibilità: 2 giorni

    Lo ordiniamo solo per te.
    Spedizione stimata entro 2 giorni
  • Guadagna punti +28

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Rivisto in data 28 Novembre 2016 - Il libro, che è intitolato Il Vangelo di Pompei, di Roberto Pascolini, fa parte della categoria Cospirazionismo e misteri, Verità segrete. Editato da Punto d'Incontro e distribuito dal mese di Gennaio 2006 , in questo momento è in "Disponibilità: 2 giorni". Questo libro costa € 13,90.

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

La scoperta e la traduzione di un documento antico, scritto in latino sotto forma di “quadrato magico”, che contiene un messaggio giunto a Roma circa duemila anni fa. Una precisa testimonianza, destinata al popolo romano e rivolta anche alle genti dei secoli futuri, composta e portata personalmente a Roma da Gesù.
Giunto fino ai nostri giorni protetto da una struttura che ne ha garantito l’inviolabilità, il documento è rimasto al riparo dalle manipolazioni, anche se vi sono le prove di un tentativo operato in tal senso e nel documento stesso si fa menzione di chi furono in realtà i veri oppositori alla circolazione delle idee e dei principi che contiene.
Le parole di Gesù sono state riscoperte e riportate alla luce grazie a una chiave che ha consentito di decifrare una composizione rimasta un enigma e un rompicapo per tutti gli studiosi che nel corso dei secoli si sono cimentati con il suo misterioso contenuto.
Ne risulta la figura di un Gesù nuovo: un maestro che negli anni giovanili, dimenticati o perduti dai Vangeli, ha in realtà visitato molti paesi, portando la propria luce sia in Oriente, dove fu conosciuto come Issa, che in Occidente, lasciando tracce del suo passaggio in Britannia e nella stessa Roma. Le analisi e le riflessioni sono suffragate da numerosi codici antichi e documenti, oltre che da vangeli apocrifi, da fonti autorevoli della Chiesa antica e dai cosiddetti “vangeli tibetani” custoditi a Lhasa.
EditorePunto d'Incontro
Data pubblicazioneGennaio 2006
FormatoLibro - Pag 187 - 14,5x21,5
Lo trovi in#Gesù e Vangeli #Verità segrete


voto medio su 1 recensioni

0
0
0
1
0

Recensione in evidenza


salvatore

Prescindendo dalle oggettive e positive valutazioni...

Prescindendo dalle oggettive e positive valutazioni di una valida conoscenza della storia romana e della lingua latina, che non sono tuttavia l'oggetto del'opera, mi chedo che motivo avrebbe avuto Gesù, che ha apertamente apostrofato i farisei definendoli sepolcri imbiancati, razza di vipere; che ha cacciato a cinghiate i mercanti dal tempo, senza mai nascondere il suo disappunto, a criptare un messaggio che per sua natura è universale? La fantasia non ha limiti! La indubbia capacità di decodificare un crittogramma da esperto enigmista, in tempo di decifazioni di codici immaginari (v. Da Vinci), accattivanti perhè alimentano la curiosità, non giustifica la diffusione di notizie tendenziose e devianti. Il mio nome è CECI SALVATORE, il cui anagamma è "ECCO IL VOSTRO RE" (Giov. 19-14). Non per questo ritengo di essere la reincarnazione di Pilato!...anche se le "coincidenze" sono utilizzabili per il sincrodestino (D.Chopra). Gesù è criptico solo per chi non ha le "orecchie per intenderlo". Il testo è apprezzabile unicamente per i riferimenti storici. Consiglio all'autore, in tutta onestà, il libro di Osho "lasciate che i morti seppelliscano i loro morti".

Le 1 recensioni più recenti


icona

salvatore

Prescindendo dalle oggettive e positive valutazioni...

Prescindendo dalle oggettive e positive valutazioni di una valida conoscenza della storia romana e della lingua latina, che non sono tuttavia l'oggetto del'opera, mi chedo che motivo avrebbe avuto Gesù, che ha apertamente apostrofato i farisei definendoli sepolcri imbiancati, razza di vipere; che ha cacciato a cinghiate i mercanti dal tempo, senza mai nascondere il suo disappunto, a criptare un messaggio che per sua natura è universale? La fantasia non ha limiti! La indubbia capacità di decodificare un crittogramma da esperto enigmista, in tempo di decifazioni di codici immaginari (v. Da Vinci), accattivanti perhè alimentano la curiosità, non giustifica la diffusione di notizie tendenziose e devianti. Il mio nome è CECI SALVATORE, il cui anagamma è "ECCO IL VOSTRO RE" (Giov. 19-14). Non per questo ritengo di essere la reincarnazione di Pilato!...anche se le "coincidenze" sono utilizzabili per il sincrodestino (D.Chopra). Gesù è criptico solo per chi non ha le "orecchie per intenderlo". Il testo è apprezzabile unicamente per i riferimenti storici. Consiglio all'autore, in tutta onestà, il libro di Osho "lasciate che i morti seppelliscano i loro morti".

(0 )


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste