Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Il Secolo Cinese

Storie di uomini, città e denaro dalla fabbrica del mondo

Federico Rampini


(2 recensioni2 recensioni)


Prezzo: € 9,50


Aggiungi ai preferiti
  • Disponibilità: 5 giorni

    Lo ordiniamo solo per te.
    Spedizione stimata entro 5 giorni
  • Guadagna punti +19

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Rivisto in data 15 Novembre 2016 - Questo libro, denominato Il Secolo Cinese, creato da Federico Rampini, fa parte della categoria Attualità e temi sociali, in particolare approfondisce il tema Attualità. Editato da Mondadori in data Aprile 2005 , è in stato di "Disponibilità: 5 giorni". Il costo di Euro 9,50.

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

La dirompente potenza industriale di un paese che ospita un quinto della popolazione mondiale e alcune importanti riforme economiche hanno fatto sì che in pochissimi anni la Repubblica popolare cinese superasse quasi tutti i paesi occidentali nella classifica delle nazioni più ricche e che le sue merci invadessero il mercato globale, mettendo in gravi difficoltà molte piccole e grandi imprese, anche quelle tecnologicamente più avanzate. Eppure, benché gli indicatori economici e gli ultimi eventi politici suggeriscano che il XXI secolo sarà il «secolo cinese», come il Novecento fu il secolo americano, per noi occidentali questo immenso paese dalla storia millenaria continua a restare in larga parte un mistero.
Federico Rampini, attraverso una collezione di storie di vita quoitidiana, ritratti di nuovi potenti e uomini comuni, racconti di viaggio in città come Shangai, Hangzou e Hong Kong, le capitali del domani, ci apre le porte della nuova superpotenza. Ne percorre le rotte più remote, dai poveri villaggi contadini ai margini dello sviluppo, ai luoghi dove si stanno compiendo opere di ingegneria di dimensioni mai tentate prima. Incontra i nuovi capitalisti, «i comunisti più ricchi del mondo», i grandi registi cinematografici e gli artisti che lottano contro la pesante censura attuata dal partito unico, il cui potere è ancora ben saldo. Entra nei laboratori e nelle università in cui la qualità della ricerca scientifica non ha più nulla da invidiare agli Stati Uniti, e ci svela il senso delle scelte politiche di una nazione che non fa più mistero delle proprie ambizioni neoimperiali.

EditoreMondadori
Data pubblicazioneAprile 2005
FormatoLibro - Pag 350 - 15x21
Lo trovi in#Attualità
Federico Rampini

Federico Rampini (Genova, 25 marzo 1956) è un giornalista e scrittore italiano. Corrispondente da Pechino della "Repubblica", ha esordito come giornalista nel 1979 scrivendo per "Rinascita". Già... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni


voto medio su 2 recensioni

2
0
0
0
0

Recensione in evidenza


giovanni

Cina

Cina, paese sconfinato e immenso scrigno di sogni per secoli che il turbinoso sviluppo monetario ha trasformato in mere illusioni. Questo è stato il primo pensiero che ho avuto quando sono andato per la prima volta in Cina, la curiosità iniziale per una delle più antiche culture del pianeta ben presto è stata sgominata dall'orrore che si presentava ai miei occhi: minime traccie dell'antico, solo possenti costruzioni in un sudicio e anonimo cemento. Ma questa è stata la prima e fugace visione di un turista, la seconda è stata ben più approfondita e ho scoperto il fascino discreto che si celava dietro, a fianco e a volte addirittura dentro quei palazzoni; e il fascino di altri luoghi che ho potuto scoprire grazie a questo libro che non dev'essere minimamente scambiato per una guida turistica ma dev'essere preso per quello che è ovvero un libro che ci spiega in modo scorrevole le infinite contraddizioni che si celano in Cina mettendo a nudo anche la limitatezza di quei paesi che vedono nella Cina solo un problema per l'esportazione massiccia dei tessili lavorati. Questo è uno di quei libri che spingono alla riflessione e a porci domande per questo che lo consiglio vivamente a tutti perche la Cina è vicina e tentare di capirla è fondamentale, poichè chiudersi a chioccia serve solo a diventare emarginati

Le 2 recensioni più recenti


icona

giovanni

Cina

Cina, paese sconfinato e immenso scrigno di sogni per secoli che il turbinoso sviluppo monetario ha trasformato in mere illusioni. Questo è stato il primo pensiero che ho avuto quando sono andato per la prima volta in Cina, la curiosità iniziale per una delle più antiche culture del pianeta ben presto è stata sgominata dall'orrore che si presentava ai miei occhi: minime traccie dell'antico, solo possenti costruzioni in un sudicio e anonimo cemento. Ma questa è stata la prima e fugace visione di un turista, la seconda è stata ben più approfondita e ho scoperto il fascino discreto che si celava dietro, a fianco e a volte addirittura dentro quei palazzoni; e il fascino di altri luoghi che ho potuto scoprire grazie a questo libro che non dev'essere minimamente scambiato per una guida turistica ma dev'essere preso per quello che è ovvero un libro che ci spiega in modo scorrevole le infinite contraddizioni che si celano in Cina mettendo a nudo anche la limitatezza di quei paesi che vedono nella Cina solo un problema per l'esportazione massiccia dei tessili lavorati. Questo è uno di quei libri che spingono alla riflessione e a porci domande per questo che lo consiglio vivamente a tutti perche la Cina è vicina e tentare di capirla è fondamentale, poichè chiudersi a chioccia serve solo a diventare emarginati

(0 )

icona

Carlo

Interessantissimo

Interessantissimo, brillante, equilibrato, dovrebbe essere letto da tutti quei politici italiani, e anche imprenditori, che oggi parlano della Cina a vanvera. Illuminante.

(0 )


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste