Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Il Codice Perduto di Archimede

La storia di un libro ritrovato e dei suoi segreti matematic

Reviel Netz - William Noel


(3 recensioni3 recensioni)


Prezzo: € 11,00


Aggiungi ai preferiti
  • Disponibilità: 5 giorni

    Lo ordiniamo solo per te.
    Spedizione stimata entro 5 giorni
  • Guadagna punti +22

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Update del 05 Dicembre 2016 - Il volume, dal titolo Il Codice Perduto di Archimede, il cui autore è Reviel Netz - William Noel, è disponibile nella categoria Scienza e più dettagliatamente nella sottocategoria Biologia, Fisica e Matematica. Prodotto da BUR e distribuito dal mese di Marzo 2008 nei nostri magazzini è in "Disponibilità: 5 giorni". Il prezzo è attualmente pari a € 11,00.

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

In un oscuro manoscritto medioevale sicela il genio matematica di Archimede da Siracusa, parole e diagrammi finora sconosciuti consentono di riscrivere l'intera storia della scienza occidentale. Una vicenda degna di un thriller storico.

GERUSALEMME 1229: mentre Federico II di Svevia scaccia i musulmani dalla città, un amanuense sta completando un libro di preghiere destinato al monastero di San Saba, nel deserto del Sinai. Scrive su vecchie pergamene riciclate, fogli di codici bizantini in cui si conservavano le copie di antichi testi greci.

NEW YORK 1998: un anonimo miliardario si aggiudica all'asta quel libro per due milioni di dollari. Che cosa può rendere tanto preziosi quei vecchi fogli divorati dalla muffa? Al loro interno, cancellati e ricoperti dalle preghiere medievali, si nascondono le parole e i disegni di Archimede di Siracusa, il grande matematico greco: brani inediti, destinati a rivoluzionare la storia della scienza occidentale, e diagrammi identici a quelli che Archimede tracciava sulle sabbie siciliane nel III secolo a.C. Riportarli faticosamente alla luce sarà la missione di un team di scienziati e accademici cui il facoltoso acquirente ha affidato il libro. Sono questi i due piani narrativi su cui si sviluppa II codice perduto di Archimede.

Da un lato l'incredibile storia del manoscritto ritrovato e dei testi che contiene, una storia che attraversa oltre due millenni, dalla Siracusa alleata di Annibale contro i Romani alle biblioteche dei papi e degli umanisti del Rinascimento, dalla sfarzosa Costantinopoli del X secolo alla tetra Parigi occupata dai nazisti. Dall'altro, l'avvincente avventura intellettuale e tecnologica che sta facendo resuscitare quei testi, uno sforzo interdisciplinare che coinvolge esperti di elaborazione di immagini digitali e paleografi, storici della scienza e conservatori di manoscritti antichi.

Al centro di tutto svetta la figura di Archimede, il cui genio matematico emerge ancora più imponente da ciò che si è scoperto nel codice: un uso del concetto di infinito che precorre l'invenzione del calcolo infinitesimale nel XVII secolo e la formalizzazione della teoria degli insiemi all'inizio del XX. In un momento in cui il termine "codice" ha assunto, anche in letteratura, le valenze più diverse, Il codice perduto di Archimede dimostra che la verità storica e scientifica nascosta in un manoscritto antico può essere molto più affascinante di qualsiasi fantasia.
EditoreBUR
Data pubblicazioneMarzo 2008
FormatoLibro - Pag 424 - 13x18
Data di prima pubblicazione2007
Lo trovi in#Biologia, Fisica e Matematica #Misteri irrisolti


voto medio su 3 recensioni

2
1
0
0
0

Recensione in evidenza


Marco

E' la più recente descrizione sui...

E' la più recente descrizione sui contenuti del palinsesto dopo quella curata da Attilio Frajese per la UTET del 1974. Quest'ultima era basata sulle considerazini dell'Heiberg del 1906. E proprio per questo che il libro di Netz e Noel assume un'importanza notevole. Racchiude in se' l'avvincente storia del ritrovamento, dopo lustri, del palinseto che sembrava scomparso. Le considerazioni di carattere matematico si alternano agli sforzi di molte istituzioni e persone per sviluppare e applicare nuove tecniche tali da permettere di andare più a fondo di quanto fece l'Heiberg. E scavare nella lettera di Archimede verso Eratostene (il cosiddetto "Metodo di Archimede"). Grazie a questo testo il lettore, al quale non si richiede una profonda conoscenza matematica, è condotto a scoprire non solo la grandezza di Archimede ma anche tutto l'iter che le pergamente ebbero intorno al 1200. E poi all'avvincente ricorso all'alta tecnologia e all'intuizione degli scienziati coinvolti nel progetto di indagine. Si scopre poi ch

Le 3 recensioni più recenti


icona

ezio

un libro che ti fa riflettere...

un libro che ti fa riflettere poichè riesce a portarti nei luoghi e nei tempi in cui la matematica e la geometria non erano ancora ciò che sono oggi, ti apre la mente e ti insegna che nulla è scontato in qualsiasi momento storico, è solo una questione di prospettiva, abilità, ma sopratutto volontà. la matematica è la cosa più artistica che ci sia!!

(0 )

icona

Marco

E' la più recente descrizione sui...

E' la più recente descrizione sui contenuti del palinsesto dopo quella curata da Attilio Frajese per la UTET del 1974. Quest'ultima era basata sulle considerazini dell'Heiberg del 1906. E proprio per questo che il libro di Netz e Noel assume un'importanza notevole. Racchiude in se' l'avvincente storia del ritrovamento, dopo lustri, del palinseto che sembrava scomparso. Le considerazioni di carattere matematico si alternano agli sforzi di molte istituzioni e persone per sviluppare e applicare nuove tecniche tali da permettere di andare più a fondo di quanto fece l'Heiberg. E scavare nella lettera di Archimede verso Eratostene (il cosiddetto "Metodo di Archimede"). Grazie a questo testo il lettore, al quale non si richiede una profonda conoscenza matematica, è condotto a scoprire non solo la grandezza di Archimede ma anche tutto l'iter che le pergamente ebbero intorno al 1200. E poi all'avvincente ricorso all'alta tecnologia e all'intuizione degli scienziati coinvolti nel progetto di indagine. Si scopre poi ch

(0 )

icona

Ivano

E' bellissimo perchè ciò che viene...

E' bellissimo perchè ciò che viene raccontato è autentico e non inventato.

(0 )


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste