Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Il Tao della Biologia - Libro

Saggio sulla comparsa dell'uomo

Giuseppe Sermonti


(1 recensioni1 recensioni)


Prezzo: € 16,50


Aggiungi ai preferiti
  • Quantità disponibile

    Solo 1 disponibile: affrettati!
  • Disponibilità: Immediata

    Ordina entro 71 ore 43 minuti.
    Consegna stimata: Martedì 13 Dicembre
  • Guadagna punti +33

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Aggiornato il 15 Novembre 2016 - Questo volume, denominato Il Tao della Biologia - Libro, fatto da Giuseppe Sermonti, ha come tema Scienza e approfondisce l'argomento Biologia, Fisica e Matematica. Stampato da Lindau e distribuito dal mese di Ottobre 2007 , in questo momento è in "Disponibilità: Immediata". Il prezzo è Euro 16,50.

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

Questo saggio vuole fare un po' di luce sull'annosa questione della discendenza evolutiva dell'uomo e della sua parentela diretta con la scimmia.

«È l’uomo che deriva dalla scimmia o la scimmia che deriva dall’uomo?»

Il dilemma non ha senso, se è vero che una specie che ha già imboccato una strada non può uscirne. L’idea dell’origine di una specie per aggiunte terminali ai caratteri di un’altra è ormai superata. Le specie sorelle sembrano piuttosto irradiarsi da un nodo comune disegnando quelle che sono state chiamate «esplosioni o radiazioni evolutive».

Il problema è semmai chi, tra uomo e scimpanzé, si è più distaccato dal nodo, dalla forma primaria della sua famiglia.

Per Darwin questo peregrino è l’uomo, e sul nodo è rimasta, immutata, un’arcaica scimmia. Invece l’uomo è la forma primaria, archetipica, conservatrice. Rispetto ai suoi congeneri ha conservato lo schema anatomico tipico, la base molecolare del proprio ordine di appartenenza. Egli è il Peter Pan dei Primati, «il bambino che non voleva crescere». È il primo, non l’ultimo.

Nei termini del Tao, l’uomo è Yin, nero, tenero, femminile. La scimmia è Yang, bianca, dura, maschile. Uomo e scimmia sono due modalità dell’essere, opposte e complementari: ognuna contiene in sé la potenza inespressa dell’altra.

L’uomo, solenne, è il sole della savana, la scimmia, festosa, istintiva, è la luna nel bosco. L’uomo ha avuto infusa un’anima che lo destina alla luce o al peccato; la scimmia, con il suo istinto innocente, subisce le catene dell’uomo.

L’opera di Sermonti raccoglie e combina risultati scientifici, aneddoti, parabole, favole e variazioni filosofiche. Il protagonista è la scimmia, il modello è l’uomo, l’eroe è il bambino.

EditoreLindau
Data pubblicazioneOttobre 2007
FormatoLibro - Pag 141 - 14x21
Nuova RistampaAprile 2015
Lo trovi in#Biologia, Fisica e Matematica #Saggi e racconti
Giuseppe Sermonti

Giuseppe Sermonti, nato a Roma nel 1925, si laurea in Agraria e in Biologia. Dal 1950 compie ricerche di Genetica microbiologica. È Chairman della International Commission for Genetics of... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni


voto medio su 1 recensioni

1
0
0
0
0

Recensione in evidenza


Silvana

Giuseppe Sermonti

Giuseppe Sermonti, scrittore di non professione, nonchè anche genetista importante e illustre, ci guida alla risoluzione di un emblematico interrogativo: qual'è l'origine dell'uomo?. Non è un caso infatti che il testo voglia impegnarsi proprio in questo intento, soprattutto dopo che il lettore ha certamente compreso che si tratta di un saggio sulla comparsa dell'uomo sulla faccia della terra. In contrapposizione allo stesso Darwin è interessante la parte in cui ci viene spiegato, sotto documentazione sia ben chiaro, la non possibile discendenza umana dalla scimmia. Ma il testo non vuole soltanto discutere la tesi teoria Darwiniana, quanto analizzarne i possibili rapporti socio-culturali oltre che scientifici, Inoltre l'intelligenza del libro sta soprattutto nel fatto che può rivolgersi a chiunque, non soloa d esperti, ma anche a chi di genetica comprende ben poco. Infatti los crittore utilizza un linguaggio semplice e fluido, comprensibile per qualsiasi lettore. Un testo interessante e formativo per il lettor

Le 1 recensioni più recenti


icona

Silvana

Giuseppe Sermonti

Giuseppe Sermonti, scrittore di non professione, nonchè anche genetista importante e illustre, ci guida alla risoluzione di un emblematico interrogativo: qual'è l'origine dell'uomo?. Non è un caso infatti che il testo voglia impegnarsi proprio in questo intento, soprattutto dopo che il lettore ha certamente compreso che si tratta di un saggio sulla comparsa dell'uomo sulla faccia della terra. In contrapposizione allo stesso Darwin è interessante la parte in cui ci viene spiegato, sotto documentazione sia ben chiaro, la non possibile discendenza umana dalla scimmia. Ma il testo non vuole soltanto discutere la tesi teoria Darwiniana, quanto analizzarne i possibili rapporti socio-culturali oltre che scientifici, Inoltre l'intelligenza del libro sta soprattutto nel fatto che può rivolgersi a chiunque, non soloa d esperti, ma anche a chi di genetica comprende ben poco. Infatti los crittore utilizza un linguaggio semplice e fluido, comprensibile per qualsiasi lettore. Un testo interessante e formativo per il lettor

(0 )


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste