Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Il Regno della Parola - Libro

"L’aver soggiogato l'intero pianeta alla nostra specie non è che il minore dei traguardi conseguiti dall'immane potere del linguaggio.”

Tom Wolfe

Novità


Prezzo: € 18,00


Aggiungi ai preferiti
  • Quantità disponibile

    Solo 2 disponibili: affrettati!
  • Disponibilità: Immediata

    Ordina entro 29 ore 29 minuti.
    Consegna stimata: Lunedì 12 Dicembre
  • Guadagna punti +36

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Modificato in data 16 Novembre 2016 - Il prodotto, dal nome Il Regno della Parola - Libro, redatto da Tom Wolfe puoi trovarlo in Letture, in particolare tratta di Saggi e racconti. Editato dalla casa editrice Giunti Edizioni in data Novembre 2016 , è attualmente in "Disponibilità: Immediata". Il titolo in questione ha un costo di € 18,00.

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

Un saggio ironico dissacrante sul linguaggio, la sua storia e la sua evoluzione.

Tom Wolfe riesce a dissacrare uno dei più solidi paradigmi del pensiero contemporaneo, e a farlo in modo irresistibilmente piacevole.

Prima di essere uno dei più importanti scrittori americani contemporanei, Tom Wolfe è stato un eccezionale giornalista.

Adesso, da vero maestro della narrazione, ha deciso di occuparsi del suo straordinario strumento di lavoro: il linguaggio.

Con sprezzo del pericolo e irriverente euforia, Wolfe si avventura verso i territori più sacri del sapere contemporaneo per sovvertirne i paradigmi, sostenendo che non è l'evoluzione della specie ad aver condotto l'umanità alle sue prodigiose conquiste, bensì il linguaggio.

Da Alfred Russel Wallace - l'autodidatta che arrivò a elaborare la teoria della selezione della specie prima di Charles Darwin ma poi la abbandonò proprio perché non riusciva ad applicarla al linguaggio umano - ai neodarwinisti, che per anni hanno sostenuto che nella nostra mente esiste una ''grammatica universale'' pronta a evolversi, Wolfe ripercorre il cammino degli scienziati che hanno più volte fallito nel tentativo di spiegare il miracolo delle parole. Fino ad arrivare al presente e alla figura di un altro ''outsider'', l'antropologo Daniel Everett, che ha vissuto per anni nella giungla amazzonica per studiare la lingua pirahã, le cui rarissime caratteristiche dimostrerebbero l'infondatezza delle tesi di uno dei più carismatici linguisti e pensatori contemporanei: Noam Chomsky.

Un fondamentale paradigma del pensiero contemporaneo viene, sotto i nostri occhi, messo in discussione con l'eleganza, l'intelligenza, la brillantezza proprie di un grande scrittore.

''Il regno della parola'' è un saggio che si fa appassionante racconto - ed è al tempo stesso una dimostrazione tangibile, pagina dopo pagina, riga per riga, di quanta energia e allegria possano nascere giocando con le più potenti armi che tutti noi abbiamo a disposizione, le parole.

EditoreGiunti Edizioni
Data pubblicazioneNovembre 2016
FormatoLibro - Pag 189 - 14,5x22 - cartonato
Lo trovi in#Saggi e racconti
Tom Wolfe

Tom Wolfe (1931, Richmond, Virginia) vive a New York. Principale esponente del cosiddetto "new journalism", è autore di diversi libri di non fiction divenuti ormai celebri, come La stoffa giusta,... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste