Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Il Mondo alla Rovescia

Due giornalisti di Report in viaggio tra i paradossi del pianeta globalizzato

Piero Riccardi, Michele Buono



Prezzo: € 13,50


Aggiungi ai preferiti
  • Disponibilità: 2 giorni

    Lo ordiniamo solo per te.
    Spedizione stimata entro 2 giorni
  • Guadagna punti +27

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Aggiornato in data 06 Novembre 2016 - Questo testo, dal titolo Il Mondo alla Rovescia, dell'autore Piero Riccardi, Michele Buono puoi trovarlo nella categoria Attualità e temi sociali, Critica sociale. Editato da Edizioni per la Decrescita Felice e pubblicato nel mese di Luglio 2009 , è attualmente in "Disponibilità: 2 giorni". Il prezzo è di Euro 13,50.

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

Michele Buono e Piero Riccardi ci accompagnano in un viaggio paradossale sul nostro pianeta attraverso due inchieste parallele e convergenti.

Quali sono le conseguenze di una crescita incontrollata su un pianeta dalle risorse non infinite? I consumi di energia fossile crescono anno dopo anno insieme a gas serra e polveri sottili. Ha senso un modello di sviluppo basato sulla crescita illimitata, in cui anche traffico, rifiuti e malattie fanno crescere il pil? È possibile ri-orientare l’economia e pensare a un nuovo modello di sviluppo che impieghi meno risorse e produca piú benessere? Se si rovescia la piramide i consumatori potrebbero diventare anche produttori e l’energia si consumerebbe e si scambierebbe. Come con l’informazione in internet. Risultato? Le fonti di energia rinnovabile diventerebbero protagoniste e marginali le fossili.

Chi produce piú gas serra, responsabili dei cambiamenti climatici, trasporti o agricoltura? Se avete pensato trasporti siete in errore l’agricoltura e le attività connesse al cibo contribuiscono per il 30% ai gas serra totali prodotti da attività umane, i trasporti per il 13,1%. La ragione potremmo forse trovarla tra i banchi dei supermercati e ipermercati che non si svuotano mai, dove l’enorme quotidiana montagna di cibo ha finito per somigliare sempre piú e solo a una merce. Attorno al cibo infatti si gioca una partita decisiva, anche per la nostra salute e quella del pianeta. L’obesità, la malnutrizione, i pesticidi nel piatto o nei fiumi, quanto incidono in termini di costi sociali e ambientali? Un modello di agricoltura che inverta questa rotta, un cibo pulito e di qualità per tutti è possibile ma vuol dire ripensare il senso del cibo e questo chiama in causa anche noi che ogni giorno lo acquistiamo.

EditoreEdizioni per la Decrescita Felice
Data pubblicazioneLuglio 2009
FormatoLibro - Pag 200 - 14x21
Lo trovi in#Decrescita #Globalizzazione #Critica sociale

Piero Riccardi (nato a Roma nel 1954), autore e produttore televisivo dal 1977, fonda a Roma nel 1980, assieme a Michele Buono, la Aleph Film, una delle prime società indipendenti a lavorare per... Leggi di più...

Michele Buono (nato a Bari nel 1956), autore e produttore televisivo dal 1977, fonda a Roma nel 1980, assieme a Piero Riccardi, la Aleph Film, una delle prime società indipendenti a lavorare per... Leggi di più...


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste