Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Altri clienti hanno acquistato anche...



Il Libro dei Morti

Dion Fortune


(3 recensioni3 recensioni)


Prezzo: € 14,50


Aggiungi ai preferiti
  • Quantità disponibile

    Solo 3 disponibili: affrettati!
  • Disponibilità: Immediata

    Ordina entro 9 ore 21 minuti.
    Consegna stimata: Lunedì 12 Dicembre
  • Guadagna punti +29

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Rivisto in data 01 Dicembre 2016 - Questo libro, che ha come titolo Il Libro dei Morti, realizzato da Dion Fortune, appare nella categoria Esoterismo, in particolare approfondisce l'argomento Esoterismo. Realizzato da Venexia Edizioni e pubblicato nel mese di Aprile 2009 nei nostri magazzini è in "Disponibilità: Immediata". Il costo di questo libro è pari a Euro 14,50.

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

In questa guida metafisica e mistica alla comprensione e accettazione delle fasi che accompagnano la morte, l'autrice svela alcuni antichi Misteri esoterici occidentali.

Fortune spiega come affrontare la morte, aiutando a rimuovere la paura dell'ignoto e della separazione, e offre consigli su cosa possono fare i vivi per chi sta per trapassare.

"È la promessa dei Misteri ai loro iniziati che possano attraversare i Cancelli della morte in piena coscienza ed essere accolti dal Grande Iniziatore; è anche il privilegio dei confratelli che accompagnano l'iniziato nel suo ultimo viaggio che anch'essi possano giungere alla soglia e guardare nell'aldilà, e vedere da soli il sentiero che percorreranno quando giungerà la loro ora".

La morte e il passaggio alla vita negli altri piani di esistenza svelati secondo i grandi Misteri esoterici della tradizione occidentale.

Lo scopo principale che Dion Fortune voleva raggiungere attraverso i suoi romanzi era di allargare al vasto pubblico le sue conoscenze di magia e di occultismo, improntate al ritorno a una libertà individuale naturale in cui l’energia femminile e lunare si innalza a intermediario con il divino.

Dion Fortune nacque come Violet Mary Firth a Llandudno (Galles) nel 1890 da una famiglia di albergatori. Alcuni suoi biografi narrano che già a quattro anni avesse visioni di Atlantide che la indirizzarono più tardi verso la magia, ritenendosi la reincarnazione di una grande sacerdotessa del tempio. Durante l’adolescenza, la sua famiglia si trasferì a Londra dove iniziò un percorso di conoscenza attraverso la Christian Science (alla quale aveva aderito la madre), la psicologia freudiana, le società teosofiche, l’ordine cabalistico della Golden Dawn, il tutto condito dagli studi occulti con il professore anglo-irlandese T.W.C. Moriarty.

Fu proprio quest’ultimo che la salvò dagli influssi nefasti e protratti negli anni di attacchi psichici, subiti durante la sua permanenza in collegio, e che lei prese a modello per il Dr. Taverner, personaggio principale di uno dei suoi romanzi più famosi, "The Secrets of Dr. Taverner". Il tema di questo libro è comune a quello di altri suoi romanzi, quali ad esempio "Il Dio dal piede caprino", dove una persona caduta in disgrazia con il mondo, per insuccessi personali, azioni di nemici o motivi di salute, e vicina al crollo psicologico viene salvata da una sacerdotessa potente, o da un mago, e reintegrata socialmente e psichicamente. Prima dello scoppiare della I Guerra Mondiale, quando era poco più che ventenne, studiò psicologia e lavorò per qualche anno come psicanalista, non essendo la professione ancora regolamentata dagli ordini medici.

Dion Fortune fu forse la prima scrittrice di magia cerimoniale e di ermetismo che attinse a piene mani alle opere di Freud e più tardi di Jung. Dopo la morte di Moriarty, diresse la "Christian Mystic Lodge" della Società Teosofica. Nel 1926, sposò Thomas Penry Evans, un dottore gallese che lavorava a Londra, detto Merlino dagli amici per i suoi interessi magici. Il loro rapporto si basò sulle attività magiche comuni incentrate sulla zona di Glastonbury, vicino a Stonehenge, piuttosto che su un’autentica relazione di coppia.

Quando nel 1939 Evans la lasciò per un’altra donna, Dion Fortune tenne comunque aperto sia il centro di Londra che quello di Glastonbury che aveva fondato per il loro gruppo, "The Fraternity of the Inner Light". Morì di leucemia a Londra nel 1946.

EditoreVenexia Edizioni
Data pubblicazioneAprile 2009 - in lingua originale: 1883
FormatoLibro - Pag 127 - 12x18,5
Lo trovi in#Esoterismo #Vita e morte
Dion Fortune

Dion Fortune (Violet Mary Firth, 1891-1946), psicanalista freudiana ed esperta di magia, appartenne per qualche anno all’ordine cabbalistico della Golden Dawn per poi fondare il suo gruppo di... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni

Prodotti correlati



voto medio su 3 recensioni

3
0
0
0
0

Recensione in evidenza


silvia

libro molto serio sapiente e saggio

libro molto serio sapiente e saggio, come tutti quelli di questa meravigliosa scrittrice e insegnante, a cui dobbiamo molto. secondo me non è il suo testo più ispirato. non è stato quello che mi ha arricchito e appassionato maggiormente.

Le 3 recensioni più recenti


icona

silvia

libro molto serio sapiente e saggio

libro molto serio sapiente e saggio, come tutti quelli di questa meravigliosa scrittrice e insegnante, a cui dobbiamo molto. secondo me non è il suo testo più ispirato. non è stato quello che mi ha arricchito e appassionato maggiormente.

(0 )

icona

Francesca

Io conosco già Dion Fortune

Io conosco già Dion Fortune, come scrittrice ovviamente, e ho comprato tutti i suoi libri tranne l'ultimo ancora, il Demone Amante. Essendo una sua grande fan, ero curiosa di leggere cosa ne pensasse lei della morte, e quando ho scoperto il 'Libro dei Morti' scritto da lei, non ho potuto fare a meno di prenderlo. Anche se conosco già molto bene questo tipo di argomento, e sapevo molto di quello di cui parla, sono chiaramente rimasta soddisfatta dell'acquisto (non ricordo se l'ho preso qui o in libreria), perchè se credessi di essere arrivata alla 'Conoscenza', la mia vita sarebbe finita. Il suo modo di spiegarsi è semplice, chiaro e coinvolgente. Lo consiglio sopratutto a coloro i quali si sono avvicinati da poco al mondo del paranormale, e che iniziano a chiedersi cosa accade dopo la morte, come vivere il distacco da qualcuno che sta partendo per un nuovo o antico mondo, o che semplicemente hanno bisogno di conforto. Si, io ho trovato anche conforto nel suo libro. Bello e profondo. Buona lettura a tutti.

(0 )

icona

Marinella

Ero incuriosita da Dion Fortune

Ero incuriosita da Dion Fortune, ma quando una persona appassionata di quest'autrice mi ha regalato Il libro dei morti sono rimasta perplessa. Perché farmici avvicinare con un libro da un titolo simile? Ora che l'ho terminato posso solo dire che le sono immensamente grata: è portentoso, magico e ridona alla morte il suo significato originario di tappa naturale dell'anima, aprendo un varco luminoso al mondo degli spiriti e a tutto ciò che è "oltre".

(0 )


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste