Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Il Giudizio della Donna - Libro

Ovvero di cosa una Sacerdotessa dell'antica religione della Grande Madre potrebbe pensare dei tempi attuali e dei consigli che potrebbe dare alle donne che desiderassero ascoltarla

Ada d’Ariès



Prezzo: € 20,00


Aggiungi ai preferiti
  • Quantità disponibile

    Solo 2 disponibili: affrettati!
  • Disponibilità: Immediata

    Ordina entro 37 ore 55 minuti.
    Consegna stimata: Martedì 6 Dicembre
  • Guadagna punti +40

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Revisione del 07 Novembre 2016 - Questo prodotto, dal titolo Il Giudizio della Donna - Libro, redatto da Ada d’Ariès puoi trovarlo nella categoria Attualità e temi sociali e tratta di Saggistica sulle donne. Distribuito dalla casa editrice Edizioni Della Terra Di Mezzo in data Gennaio 2011 nei nostri magazzini è in "Disponibilità: Immediata". Il prezzo è di € 20,00.

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

Potrebbe essere possibile per una donna dei tempi attuali, che non si riconosce nei miti, nei modi d'essere e nelle finalità esistenziali che caratterizzano la maggior parte dei contemporanei, cercare di dare alla propria esistenza un senso, che fosse per lei più congeniale, ricercando una sintonia con quell'archetipo femminile che venne denominato in tempi antichissimi Grande Madre?

Secondo l'Autrice del presente scritto, che ha già trattato questo argomento in alcuni suoi precedenti libri, una ricerca di questo genere potrebbe essere attuabile, purché venga compiuta una complessa trasformazione che in un primo tempo dovrebbe portare a disidentificarsi da tutte quelle concezioni, quelle morali e quei modi di pensare che caratterizzano la gran maggioranza delle moderne donne occidentali.

In un secondo tempo si dovrebbe poi ritrovare il modo d'essere magico e segreto di una ipotetica donna arcaica, ovvero di una devota dell'antichissima religione della Grande Madre, di quella Dea che in luoghi e tempi diversi fu invocata e venerata dalle donne con nomi differenti, che però si riferivano sempre all'aspetto materno ed amoroso della manifestazione divina.

Quella Dea datrice di gioia, di bellezza e di armonia con la quale era possibile, praticando le antiche iniziazioni femminili, acquisire una sintonia talmente forte da sentirsi parte di lei, realizzando in se stesse uno stato d'essere che non era semplicemente umano, ma era partecipe della consapevolezza divina.

Per realizzare ciò sarebbe auspicabile un incontro con una vera Maestra, in grado di trasmettere segretamente l'antica sapienza delle donne. Ma poiché non vi sono più in occidente quei culti e quei centri iniziatici femminili, ove alle fanciulle veniva insegnato tale tipo di realizzazione, forse tale incontro, che potrebbe essere quasi impossibile nella realtà, potrebbe in certi casi avvenire durante un sogno, dato che secondo l'Autrice a volte i sogni potrebbero essere più importanti, se non addirittura più veri, delle cose che succedono nella vita di tutti i giorni.

E comunque in mancanza od in attesa di ciò, forse qualcuna potrebbe provare a ricercare da sola, nei modi indicati nel testo, in se stessa e per mezzo della contemplazione dell'armonia naturale, l'amore di quella Madre trascendente di tutte le cose, fino ad identificarsi in tale sentimento, più che nei ragionamenti e nelle problematiche dell'io pensante.

Così agendo ci si potrebbe rendere appunto simili, acquisendone i poteri e le capacità intuitive, alle antiche Sacerdotesse della Dea ed a tutte quelle donne che percependo in esse il suo amore, riuscivano a dare alla propria vita un senso totale e profondo, certamente ben diverso dal senso limitato, parziale od effimero che la pubblicità, le mode ed i grandi mezzi di comunicazione cercano di solito di imporre al gentil sesso.

I consigli ed i suggerimenti, dati al fine che qualche lettrice possa veramente iniziare a muoversi in questa direzione, potrebbero essere talmente importanti, che il presente libro dovrebbe essere letto da tutte quelle donne che provano nel profondo di se stesse un reale anelito verso un tipo di spiritualità femminile simile a quello delle donne arcaiche.

Una spiritualità che potrebbe dare, se fosse conosciuta e messa in pratica, un senso profondo e completo alla vita e forse anche delle esperienze e delle conoscenze che potrebbero appartenere alla dimensione trascendente.

EditoreEdizioni Della Terra Di Mezzo
Data pubblicazioneGennaio 2011
FormatoLibro - Pag 160 - 15x21
Lo trovi in#Dea #Saggistica sulle donne
Ada d’Ariès

Ada d'Ariès è nata a Monza nel 1959. Dopo aver frequentato l'Accademia di Brera, dove si è diplomata in pittura, si è interessata di danze etniche e di coreografia. Ha soggiornato per un certo... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste