Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Il Circolo degli Eretici

Un uomo rinnegato dalla Chiesa. Un brutale assassino. Chi dei due è il vero eretico?

S.j. Parris


(2 recensioni2 recensioni)


Prezzo: € 20,90

1 visitatore ha richiesto di essere avvisato

Prodotti simili

Aggiornato in data 07 Dicembre 2016 - Il libro, che ha come titolo Il Circolo degli Eretici, redatto da S.j. Parris, ha come tema Letture, in particolare tratta di Romanzi. Editato da Sperling & Kupfer e venduto dal Agosto 2010 , è attualmente in "Fuori Catalogo". Il titolo in questione ha un costo di € 20,90.

1 visitatore ha richiesto di essere avvisato

Prodotti simili

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

1583. Elisabetta I siede sul trono d’Inghilterra da venticinque anni, ma tra i suoi sudditi serpeggia il malcontento: sono molti quelli che auspicano l’abbandono della fede protestante e il ritorno al cattolicesimo.

A corte regna la paura e si temono rivolte e complotti: i ribelli papisti potrebbero annidarsi ovunque. Nemmeno Oxford, dimora accademica e spirituale dei più grandi luminari del mondo, è immune dai sospetti.

L’isola rimane tuttavia un rifugio sicuro per chi peregrina senza tregua per l’Europa, braccato dalla Santa Inquisizione. Come Giordano Bruno, monaco, scienziato e poeta, accusato di eresia e perseguitato dalla Chiesa di Roma per le sue idee radicali sulla Terra e sull’universo. Non appena approda a Londra, Bruno viene reclutato come spia al servizio di Sua Maestà e inviato in missione proprio a Oxford, al Lincoln College.

Ufficialmente parteciperà a un dibattito sulle teorie copernicane, in realtà dovrà cercare di infiltrarsi in una rete di cospiratori cattolici per sventare una possibile congiura contro la sovrana.

Bruno accetta di buon grado, attratto soprattutto dalla prospettiva di poter accedere indisturbato alla biblioteca universitaria per approfondire le ricerche su un antico e introvabile testo di religione. All’indomani del suo arrivo, però, lo studioso si trova a dover investigare su un fatto ben più inquietante: uno dei docenti è stato brutalmente assassinato.

Nel giro di pochi giorni, i delitti si moltiplicano: chi semina la morte nel college? E perché tutti gli omicidi riproducono con macabra precisione i supplizi descritti nel Libro dei martiri? Qualcuno sembra voler scatenare una spaventosa vendetta nel nome della fede.Ma quale fede?

Giordano Bruno indaga in taverne malfamate, austere dimore di campagna, misteriose librerie e nei più torbidi meandri di Oxford – dove niente e nessuno è ciò che sembra – fino a giungere a una rivelazione che potrebbe scuotere gli equilibri dell’intero Paese.

E in un mondo in cui ciò che è considerato verità da un uomo diventa eresia per il suo vicino, il filosofo italiano dovrà ricorrere a tutto il proprio acume per fermare l’assassino prima che porti a termine il suo folle progetto.

EditoreSperling & Kupfer
Data pubblicazioneAgosto 2010
FormatoLibro - Pag 472 - 14,5x22,5 - cartonato
Lo trovi in#Romanzi

S. J. Parris è lo pseudonimo di Stephanie Merritt. Nata nel 1974, ha lavorato come giornalista e critica letteraria per numerosi quotidiani e riviste, oltre che per la radio e la televisione.... Leggi di più...


voto medio su 2 recensioni

0
0
0
2
0

Recensione in evidenza


Silvana

Il protagonista del racconto è nella...

Il protagonista del racconto è nella cerchia degli eretici, coloro che hanno rinnegato l'impero della regina Elisabetta. Bruno si ritroverà a infiltrarsi in una rete di cospiratori che minacciano la vita dell'impero oltre che della regina e da questo momento in po seguiranno una serie di omicidi di cui egli si ritroverà a dover indagare. Essenzialmente è un thriller abbastanza strutturato e collegato bene, ma manca di suspance a mio modesto avviso, e spesso ricade in descrizioni fin troppo prolisse che non giovano affatto alla lettura. I personaggi sono molto anonimi, privi di un passato alle spalle. Tutto si concentra sul presente della storia, in un circolo vizioso che non lascia entrare altro.

Le 2 recensioni più recenti


icona

Silvana

Il protagonista del racconto è nella...

Il protagonista del racconto è nella cerchia degli eretici, coloro che hanno rinnegato l'impero della regina Elisabetta. Bruno si ritroverà a infiltrarsi in una rete di cospiratori che minacciano la vita dell'impero oltre che della regina e da questo momento in po seguiranno una serie di omicidi di cui egli si ritroverà a dover indagare. Essenzialmente è un thriller abbastanza strutturato e collegato bene, ma manca di suspance a mio modesto avviso, e spesso ricade in descrizioni fin troppo prolisse che non giovano affatto alla lettura. I personaggi sono molto anonimi, privi di un passato alle spalle. Tutto si concentra sul presente della storia, in un circolo vizioso che non lascia entrare altro.

(0 )

icona

Marco

E'di moda ambientare trame dal carattere...

E'di moda ambientare trame dal carattere thriller/gotico in strutture antico-medievali e aggiungere qualche effetto sorpresa al calderone di eventi. Il titolo in questione è praticamente anonimo; non trasmette sentimento se non assurde banalità scaturite da uno stile lento e poco incalzante, ripiegato su una trama assente di tensione narrativa, elemento che è alla absa di qualsiasi giallo/thriller.

(0 )


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste