Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Frode Sportiva

Calciopoli: la prima sentenza penale

Tribunale di Napoli



Prezzo: € 17,00


Aggiornato il 26 Novembre 2016 - Il testo, che si intitola Frode Sportiva, di Tribunale di Napoli puoi trovarlo in Attualità e temi sociali, approfondisce il tema Attualità. Dato alle stampe da Kaos Edizioni in data Maggio 2010 nei nostri magazzini è in "Non disponibile". L’importo è Euro 17,00.

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

La prima sentenza penale di Calciopoli, emessa dal Tribunale di Napoli il 14 dicembre 2009. Al termine del processo con rito abbreviato, il giudice ha condannato per frode sportiva e associazione a delinquere Antonio Girau-do (ex amministratore delegato della Juventus), Tiziano Pieri (ex arbitro), Tullio Lanese (ex presidente dell'Associazione italiana arbitri); e per frode sportiva l'ex arbitro Paolo Dondarini.

Il "gruppo Moggi" «riuscì a determinare l'esito del campionato di calcio 2004-05, sia con riguardo all'assegnazione della vittoria finale alla Juventus (scopo principale del gruppo), sia con riguardo alla retrocessione in serie inferiore, cui illecitamente fu sottratta perlomeno la Fiorentina.

Per il perseguimento di tali scopi, i sodali ebbero a disposizione più arbitri, tra cui, per quanto riguarda questo processo, gli imputati Pieri e Dondarini, coautori di frodi sportive... Le condotte furono molto ben organizzate, reiterate per lungo tempo con mezzi tefficaci, tra cui le riunioni ideative e organizzative dei piani criminosi e anche con l'uso di strumenti, quali le schede telefoniche riservate, idonei a eludere i controlli da parte dell'Autorità giudiziaria, e talvolta con l'adozione di metodi (come il cambio di utenze per il medesimo soggetto) tristemente mutuati da ambienti criminali "classici".

 

 

EditoreKaos Edizioni
Data pubblicazioneMaggio 2010
FormatoLibro - Pag 194 - 14x21
Lo trovi in#Critica sociale #Attualità


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste