Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00


Essere Cosmico e Io

Rudolf Steiner



Prezzo: € 16,00


Aggiungi ai preferiti
  • Quantità disponibile

    Solo 1 disponibile: affrettati!
  • Disponibilità: Immediata

    Ordina entro 45 ore 1 minuti.
    Consegna stimata: Lunedì 12 Dicembre
  • Guadagna punti +32

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Aggiornamento del 12 Novembre 2016 - Il libro, che si intitola Essere Cosmico e Io, dell'autore Rudolf Steiner che trovi nella categoria Esoterismo e Antroposofia. Editato da Antroposofica Editrice e venduto dal Novembre 2000 , in questo momento è in "Disponibilità: Immediata". Il costo del libro è di € 16,00.

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

Il volume raccoglie sette conferenze tenute a Berlino dal 6 giugno al 18 giugno 1916

La festa di Pentecoste e l'unicità dell'io. Sangue e nervi. I dodici sensi. Azioni reciproche fra le parti dell'organismo. Equilibrio vitale. Senso della verità. Il cammino verso l'immaginazione.

INDICE:

Prima conferenza . . . . . . . . . Berlino, 6 giugno 1916

La Pentecoste come testimonianza d'immortalità del nostro io
Natale, Pasqua e Pentecoste nel loro rapporto con la terra, il cosmo e lo spirito; in particolare con corpo eterico, corpo astrale e io. Necessità di ravvivare il pensare per l'evoluzione umana. Caratteristica della vita spirituale del presente. Le difficoltà di Hermann Bahr ad avvicinarsi alla scienza dello spirito. Herman Grimm e Richard Wahle.

Seconda conferenza . . . . .Berlino, 13 giugno 1916
Sangue e nervi
La materia umana manifesta lo spirito. I nervi mostrano un lungo processo cosmico, terminato sulla terra. Il sangue è prodotto terrestre, divenuto vivente per influsso cosmico. Arimane nel sistema dei nervi e Lucifero in quello del sangue; loro pareggio nel Cristo. Necessità del pensare immaginativo per comprendere questi nessi. Esempi dell'attuale pensare spiritualizzato.

Terza conferenza . . . . . . . . Berlino, 20 giugno 1916

I dodici sensi dell'uomo
Un ricordo del generale Helmut von Moltke. I dodici sensi umani rispecchiano il corso del sole nello zodiaco. Necessità di distinguere l'interiorità di notte, crepuscolo e giorno. Le due colonne jakim e boas nella vita terrena e cosmica. Tolstoj e Keely. Il romanzo "Himmelfahrt" di H. Bahr e l'uccisione del principe ereditario austriaco.

Quarta conferenza . . . . . . Berlino, 27 giugno 1916
Azioni di reciproco scambio fra le parti costitutive dell'organismo umano
Le quattro parti costitutive umane derivano dai quattro stati planetari della terra. L'evoluzione costruttiva dei corpi fisico ed eterico della terra; l'effetto distruttivo di corpo astrale e io sui due corpi inferiori. Gli stessi fenomeni nel breve periodo. Graduale consumo di forze eteriche e astrali durante la vita. La scienza dello spirito fa comprendere i fatti della vita.

Quinta conferenza . . . . . . . . .Berlino, 4 luglio 1916

Equilibrio di vita
Influssi luciferici e arimanici sulla vita umana e loro equilibrio. Studio sintomatico per la conoscenza del vero corso spirituale degli eventi e per la ricerca dell'equilibrio fra l'anima umana e gli eventi del mondo. Il mistero del Golgota, evento centrale dell'evoluzione storica.

Sesta conferenza . . . . . . . . . Berlino, 11 luglio 1916

Sentimento per la verità
La scienza dello spirito dà l'impulso alla verità anche per la vita esteriore. Tendere alla veracità è la base per ogni futuro lavoro nella scienza e nell'arte. Esempi di non veracità. Necessità e possibilità di una nuova comprensione del Cristo grazie alla scienza dello spirito.

Settima conferenza . . . . . . .Berlino, 18 luglio 1916

La via all'immaginazione
Il carattere di sogno della costruzione del mondo acquisita con il pensare, sentire e volere usuali. Possibilità di risvegliarsi a superiori realtà spirituali. Il passaggio dal pensiero usuale del piano fisico al pensare immaginativo che nasce per impulso del mondo spirituale. Sentire col mondo e capacità musicali attraverso le incarnazioni. Comprensione del Cristo in Occidente e in Oriente. Anima di gruppo, individualismo ed egoismo. Compito della scienza dello spirito è fecondare tutti i singoli rami della cultura. La Società Antroposofica, portatrice della scienza dello spirito. Significato della sua azione pubblica.


Rudolf Steiner, fondatore dell'Antroposofia, nacque in Austria nel 1861, e si mise in luce ancora studente curando gli scritti scientifici di Goethe. Dal 1890 al 1897 collaborò all'Archivio di Goethe e Schiller a Weimar. Dal 1902 Rudolf Steiner ebbe una più intensa attività come scrittore e conferenziere, prima nell'ambito della Società Teosofica e poi di quella Antroposofica, da lui fondata nel 1913. Oltre a una trentina di opere scritte di carattere filosofico e antroposofico, sono rimasti i testi stenografati di quasi 6000 conferenze sui più diversi rami dei sapere. Rudolf Steiner morì nel 1925 a Domach (Svizzera) dove aveva edificato, prima in legno e poi in cemento, il Goetheanum, centro di attività scientifiche e artistiche fondate sull'antroposofia.

EditoreAntroposofica Editrice
Data pubblicazioneNovembre 2000
FormatoLibro - Pag 167 - 15,5x21
Lo trovi in#Rudolf Steiner #Antroposofia


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste