Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Economisti da Nobel - Libro

L'economia letta attraverso i vincitori del prestigioso premio

Roberto Fini



Prezzo: € 16,90


Modificato il 13 Novembre 2016 - Il libro, denominato Economisti da Nobel - Libro, stilato da Roberto Fini, si trova nella categoria Attualità e temi sociali e più dettagliatamente nella sottocategoria Economia e Finanza etica. Editato dalla casa editrice Hoepli e edito nel mese di Dicembre 2013 , è in stato di "Non disponibile". Il suo prezzo è Euro 16,90.

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

Ogni anno l'attribuzione del premio Nobel è accompagnata da accese discussioni sulla qualità dello studioso vincitore: le domande sono sempre le medesime: meritava il premio?

È davvero lo studioso di maggior valore? Sono discussioni in parte giustificate dal fatto che a volte si ha la sensazione che il Premio venga attribuito a studiosi poco conosciuti, mentre altri, "di chiara fama" ne vengono esclusi.

Questo lavoro ricostruisce la storia del Premio Nobel per l'Economia attraverso i più importanti studiosi cui è stato attribuito nel corso del tempo.

Di proposito, non è stato seguito un percorso cronologico, ma è stato utilizzato un criterio tematico, attribuendo agli autori l'appartenenza a un dato orientamento di ricerca. Si scopre così che nella relativamente breve storia del premio esso è stato attribuito ad autori di orientamento liberista (gli economisti d'acqua dolce, secondo una ironica definizione di Krugman) oppure a studiosi più vicini agli orientamenti keynesiani (economisti d'acqua salata).

La divisione liberisti vs keynesiani è una partizione che ormai è entrata a far parte delle classificazioni abituali della storia del pensiero economico ed ha un valore relativo e comunque non esaustivo. Si scoprirà infatti che, in particolare negli ultimi anni, la teoria economica ha saputo diversificarsi ed andare oltre la tradizionale classificazione.

PREFAZIONE

«Il Nobel per l'economia viene assegnato ogni anno a quegli economisti "che hanno nel precedente anno reso un grande servizio all'umanità", secondo la definizione della banca centrale svedese. [...]

«È l'economia una scienza? Si merita, l'economia, lo stesso peso scientifico di fisica, chimica, medicina? [...]

L'applicazione di un metodo di indagine fondato sulla razionalità è possibile anche per l'economia? In termini diversi: può l'economista seguire le stesse procedure che valgono per scienze "dure" come la fisica o la chimica? [...]

«L'economia è costituita da un campo di idee che riguardano il modo con il quale le persone si organizzano attraverso istituzioni e comportamenti, creando regole in grado di soddisfare i loro bisogni e desideri. È per questa ragione che esistono imprese, mercati, sistemi di produzione di beni e servizi e regole per governarli. Esistono ovviamente leggi fondamentali in economia, come esistono in fisica o in chimica; gli economisti usano tali regole e le applicano al loro metodo di indagine in modo rigoroso. Il problema è che le regole economiche hanno a che fare con il comportamento umano, che è notoriamente incostante e difficile da sintetizzare in forma matematica. [...]

«Questo lavoro non intende essere né un manuale di economia né una storia del pensiero economico. Non ha l'organicità del manuale né la completezza e il respiro necessari ad una storia del pensiero economico. Abbiamo voluto, servendoci dei premi Nobel per l'economia, socchiudere una porta per cercare di cogliere le dinamiche che hanno caratterizzato la riflessione economica nel corso degli ultimi quattro decenni o poco più. Quando guardiamo attraverso una porta socchiusa, non vediamo tutto quello che si trova dall'altra parte, ma solo una piccola porzione della realtà, su cui, peraltro, crediamo valga la pena concentrare la nostra attenzione.»

EditoreHoepli
Data pubblicazioneDicembre 2013
FormatoLibro - Pag 249 - 14x21,5
Lo trovi in#Economia e Finanza etica
Roberto Fini

Roberto Fini collabora da molti anni alla cattedra di Macroeconomia presso l'Università di Verona; è stato docente della S.S.I.S del Veneto occupandosi di formazione degli aspiranti docenti alla... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste