Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00


Dimentica gli Occhiali - Libro

Esercizi mirati ed efficaci per riacquistare la naturale capacità visiva

Leo Angart



Prezzo: € 12,90


Aggiungi ai preferiti
  • Quantità disponibile

    11 disponibili
  • Disponibilità: Immediata

    Ordina entro 9 ore 9 minuti.
    Consegna stimata: Mercoledì 7 Dicembre
  • Guadagna punti +26

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

06 Novembre 2016 - Il libro, che ha come titolo Dimentica gli Occhiali - Libro, creato da Leo Angart puoi trovarlo nella categoria Patologie e Malattie e in particolare approfondisce l'argomento Miopia & problemi alla vista. Redatto da Punto d'Incontro e edito nel mese di Luglio 2015 , si trova in stato di "Disponibilità: Immediata". Il prezzo è di € 12,90.

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

E' il momento di togliersi gli occhiali!
Vedere meglio, vedere più chiaro in modo semplice ed efficace è possibile!

Dimentica gli occhiali illustra un metodo incentrato su esercizi mirati per ripristinare la vista naturale, senza costosi strumenti o interventi chirurgici. Dimostra infatti che è possibile migliorare la vista da soli, grazie a veloci e divertenti esercizi volti a rafforzare i muscoli oculari, favorire il rilassamento degli occhi e trasmettere loro energia.

Dimentica gli occhiali offre una dettagliata analisi dei principi fondamentali e dei meccanismi alla base della vista, prendendo in considerazione i problemi che possono insorgere a qualunque età e dando pratici suggerimenti per strutturare una valida prevenzione.

Seguendo le istruzioni del libro e mettendo in pratica gli esercizi proposti, è possibile migliorare enormemente e con relativamente poco sforzo la vista, indipendentemente dal problema (miopia, astigmatismo, ipermetropia, strabismo, ambliopia, presbiopia ecc).

Introduzione

Come sfruttare al meglio questo libro

I princìpi fondamentali della ginnastica oculare

  • Che cos'è la ginnastica oculare?
  • Breve storia della ginnastica oculare
  • Recuperare la vista
  • Fatevi esaminare gli occhi
  • Anatomia dell'occhio
  • Occhi sani
  • L'acuità visiva
  • L'aspetto mentale della visione
  • I princìpi fondamentali della ginnastica oculare
  • Verificate la vostra capacità visiva

La ginnastica oculare in pratica

  • Astigmatismo
  • Miopia
  • La presbiopia: tornare a leggere senza occhiali?
  • Ipermetropia
  • Convergenza
  • Monovisione
  • Strabismo
  • Ambliopia
  • Cataratta
  • Glaucoma
  • Degenerazione maculare
  • La percezione dei colori
  • I disabili visivi
  • La chirurgia della cornea
  • Vedere più di 20/20
  • Esercizio per migliorare la visione da lontano
  • Gli occhiali da sole

Appendice

Glossario
Bibliografia
Ringraziamenti
Nota sull'autore

EditorePunto d'Incontro
Data pubblicazioneLuglio 2015
FormatoLibro - Pag 224 - 17 x 22 cm
Lo trovi in#Miopia & problemi alla vista

Estratto dal libro: Recuperare la vista

La maggior parre della gente è convinta che non si possa fare nulla per contrastare la diminuzione della vista. Sembra inevitabile che, con l'età, gli organi di senso si indeboliscano, e gli occhi cominciano a dare segni di cedimento molto presto.

La scienza ci spiega che, a livello statistico, nel mondo i bambini di sei anni sono dotati di un'ottima vista.

Uno studio sulla miopia commissionato dall'esercito degli Stati Uniti ha preso in esame la capacità visiva della popolazione nell'ultimo secolo, per scoprire che circa il sessanta per cento degli americani ha qualche problema legato agli occhi.

Ma nelle facoltà di medicina la ginnastica oculare viene praticamente ignorata.
Ci si concentra sulla prescrizione di farmaci e sugli interventi chirurgici.

E senz'altro la chirurgia è la soluzione corretta per molti problemi gravi. In caso di miopia di solito gli oculisti consigliano di portare occhiali o lenti a contatto e, se il difetto rimane stabile per tre anni, propongono la chirurgia laser.

E' importante avere ben chiaro che le lenti correttive non contribuiscono in nessun modo a guarire dalla miopia. Gli occhiali sono un rimedio rapido, certo, ma non eliminano le cause del problema.

Oggi va di moda la chirurgia laser e gli oftalmologi la consigliano caldamente. Incidere la cornea con il laser modifica la vista per sempre. Anche se si tratta di rimuovere frazioni di millimetro, è un'operazione delicatissima: il minimo errore avrà conseguenze irreversibili.

Quindi è meglio pensarci bene: vale davvero la pena di correre un rischio simile? A me personalmente non va che si facciano esperimenti sui miei occhi, soprattutto considerando che esistono metodi naturali per recuperare la vista.

Gli ottici optometristi sono formati e autorizzati a misurare l'acuità visiva e a prescrivere le lenti correttive adatte. Tutto ciò che hanno imparato ruota intorno alla correzione dei difetti visivi e alla vendita di occhiali. Quindi non c'è da stupirsi se non fanno salti di gioia all'idea che si possa rinunciare alle lenti grazie a semplici esercizi per gli occhi!

Gli optometristi comportamentali, invece, pensano che la ginnastica visiva possa frenare il progredire della miopia. In genere hanno un atteggiamento aperto nei confronti di questo metodo e sono felici di prescrivere lenti che non correggono il difetto al cento per cento. Ma se andate dal vostro ottico o oculista e gli dite che avete intenzione di ricorrere alla ginnastica oculare per liberarvi degli occhiali, vi spiegherà forse con molta pazienza che sfortunatamente non è possibile e vi chiederà di continuare a usarli.

Di tutti gli ottici attivi in Europa, solo duemila circa sono membri delle associazioni d'optometria. Gli optometristi si occupano soprattutto di fenomeni come l'ambliopia, lo strabismo e i disturbi che riguardano la coordinazione dei occhi, come pure di problemi diffusissimi come l'astigmatismo, la miopia e l'ipermetropia.

Il trattamento di solito comincia con un esame approfondito degli occhi, che serve a stabilire la capacità visiva. Poi lo specialista prescrive occhiali con una gradazione ridotta ed esercizi per gli occhi. Da qualche tempo circolano anche programmi interattivi e video di allenamento.

Sono un po' scettico nei confronti di questo approccio, perché il lavoro al computer è una delle cause della miopia, quindi mi sembra un controsenso usare proprio il computer per eliminarla. Gli optometristi comportamentali spesso hanno a disposizione un vero e proprio arsenale di strumenti tecnici per misurare e rieducare gli occhi.

Il mio approccio non prevede macchinari o attrezzature. Non dovrete comprare niente, né prendere medicine, né tanto meno pagare grosse cifre per sottoporvi a sedute terapeutiche.

Non serve nulla, se non la vostra attiva partecipazione: dovete, cioè, svolgere gli esercizi che fanno al caso vostro. Allora migliorerete giorno dopo giorno, avvicinandovi sempre più all'obiettivo: il pieno recupero della vista.

Nato in Danimarca, Leo Angart è consulente aziendale, autore e formatore. Ha portato gli occhiali per oltre 25 anni, fino a quando dieci anni fa è riuscito a farne a meno. Dalla sua esperienza... Leggi di più...


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste