Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Differenti? E' Indifferente

Capire l'importanza delle differenze culturali e fare in modo che non ci importi

Elena Musci, Arnaldo Cecchini



Prezzo: € 20,00


08 Novembre 2016 - Questo prodotto, dal nome Differenti? E' Indifferente, elaborato da Elena Musci, Arnaldo Cecchini, fa parte della categoria Libri e giochi per bambini e Giochi. Realizzato da Edizioni la Meridiana e pubblicato in data Gennaio 2008 nei nostri magazzini è in "Non disponibile". Il costo del libro è di Euro 20,00.

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

Ancora un libro sull'intercultura. Vero, ma attenti, non il solito libro sull'accoglienza. L'accoglienza resta fondamentale in un ottica "interculturale" ma non basta. Occorre un altro passo in avanti verso la decostruzione degli stereotipi che accompagnano la rappresentazione e la conoscenza dell'altro.
Si tratta di una strada complessa e difficile lontana dai buoni sentimenti e insidiata da possibili conflitti sociali ma forse l'unica percorribile in campo educativo.
Così come ogni individuo è un intreccio di identità diverse con relazioni mobili che si evolvono, allo stesso modo ogni cultura è intercultura. Classificare le persone usando la "civiltà" di appartenenza come categoria distintiva è sbagliato e porta a scelte sbagliate.
I giochi contenuti in questo testo si propongono come trappole per la mente che spingono a riflettere sugli stereotipi, sui nodi problematici che siamo tutti chiamati ad affrontare.

Questi giochi aiutano a riconoscere l'altro e il suo punto di vista attraverso una narrazione che non ha una sola prospettiva, che aiuta a identificare le differenze e a renderle relative, a costruire trame dialogiche e ad apprezzare punti di vista differenti.
Questi giochi possono, ancora, aiutare a percepire gli esseri umani come "ponte" tra un "dentro" e un "fuori".
Giocando potreste riscoprirvi, con sorpresa, ad agire in modo nuovo, e a dire frasi mai pensate; e non sempre politically correct.
Presi dalla vertigine della dimensione ludica potreste ritrovarvi ad affermare qualcosa che in bocca ad altri, ascoltata per strada o in TV, vi parrebbe scandalosa. E di lì cominciare a pensare e a dare nuovi fondamenti ai nostri "buoni sentimenti", a renderli efficaci, aperti e duraturi.
Può esistere una trappola per pensare migliore di questa?

EditoreEdizioni la Meridiana
Data pubblicazioneGennaio 2008
FormatoLibro - Pag 253 - 17x24
Lo trovi in#Giochi #Manuali di psicologia

è docente a contratto presso l'Università degli Studi della Basilicata per i laboratori di "Modelli e Strumenti di Didattica della Storia" e "Il gioco e il giocattolo nella scuola di base" e... Leggi di più...

esperto di giochi, simulazioni e modelli urbani, è Presidente del Corso di Laurea in Urbanistica all'Università di Sassari, Facoltà di Architettura di Alghero, con altri, ha fondato la Società... Leggi di più...


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste