Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Danza del Ventre dell'Egitto Faraonico - Libro

La danza di Iaset

Regina Ferrari


(1 recensioni1 recensioni)


Prezzo: € 19,95

1 visitatore ha richiesto di essere avvisato

Prodotti simili

Modificato il 15 Novembre 2016 - Questo prodotto, intitolato Danza del Ventre dell'Egitto Faraonico - Libro, scritto da Regina Ferrari, appare nella categoria Tecniche e Discipline per il Corpo, tratta di Danza del Ventre. Distribuito da Edizioni Mediterranee e distribuito dal mese di Gennaio 2002 , si trova in stato di "Non disponibile". Questo libro costa Euro 19,95.

1 visitatore ha richiesto di essere avvisato

Prodotti simili

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

Circa cinquemila anni fa, nell'Egitto faraonico, si celebrava il culto di Iside, di Iaset, la dea della luna e dei misteri. Nei templi le sacerdotesse cantavano e danzavano in onore della dea che contraccambiava donando loro bellezza, magia e fertilità. Ripetendo con il ventre movimenti ondulatori, le sacerdotesse rappresentavano l'origine della vita.

Con l'intento di riprendere questa danza sensuale che si era persa nel tempo, Regina Ferrari ha ricreato la danza del ventre dell'Egitto faraonico chiamandola «Danza di Iaset». Guidata dall'ispirazione e approfondendo lo studio della mitologia egiziana attraverso l'analisi delle rappresentazioni della danza su papiri, ha ottenuto un interessante connubio tra lo spirito del balletto classico e la danza del ventre, arricchito con movimenti raffiguranti elementi naturali.

Il manuale della Ferrari è estremamente dettagliato: oltre a una prima parte dedicata ai presupposti storici di questa danza, essa si sofferma su ogni elemento dell'abbigliamento, su tutte le parti del corpo che partecipano al movimento sinuoso, sugli strumenti musicali usati e sulle varianti della danza: con i veli (in numero variabile da 2 a 9), con il tamburello, il pugnale, la spada, il serpente. Le numerosissime foto e un piano di lezioni graduale, suddiviso in nove settimane, avvicineranno con facilità tutte le donne a questa antica danza facendo esaltare appieno la loro femminilità e donando sensazioni di armonia e di integrazione con l'universo.

EditoreEdizioni Mediterranee
Data pubblicazioneGennaio 2002
FormatoLibro - Pag 184 - 17x24
Lo trovi in#Danza del Ventre

Italo-brasiliana, laureata in Museologia e insegnante di danza, dal 1976 compie ricerche sulla filosofia orientale e pratica meditazione. Ha iniziato nel 1990 a studiare danza del ventre,... Leggi di più...


voto medio su 1 recensioni

0
1
0
0
0

Recensione in evidenza


regina

Questa danza

Questa danza , è stata creata nel anno di 1993 , in Brasile, per la insegnante di danza, Regina Ferrari ,come una rappresentazione artistica della danza del Antico Egitto, con simbolismo fittizio, e immaginario. Non è una danza con finalita esoterica , da essere utilizzata nei riti di magia . Il obiettivo , era di soddisfare i desideri delle donne brasiliane di ballare la danza del ventre, attratte per la bellezza della arte, e del benessere , e imparare gli esercizi fisici adatti per il corpo femminile , senza ricevere la connotazione di praticare una danza volgare . Nel anno 2002 , Regina Ferrari ha abbandonato definitivamente la danza , a causa d’ interpretazione sbagliate per alcuni, come una pratica di occultismo . La proposta era , semplicemente di promuovere gioia, e il benessere delle donne , portando la bellezza, e femminilita verso la danza.

Le 1 recensioni più recenti


icona

regina

Questa danza

Questa danza , è stata creata nel anno di 1993 , in Brasile, per la insegnante di danza, Regina Ferrari ,come una rappresentazione artistica della danza del Antico Egitto, con simbolismo fittizio, e immaginario. Non è una danza con finalita esoterica , da essere utilizzata nei riti di magia . Il obiettivo , era di soddisfare i desideri delle donne brasiliane di ballare la danza del ventre, attratte per la bellezza della arte, e del benessere , e imparare gli esercizi fisici adatti per il corpo femminile , senza ricevere la connotazione di praticare una danza volgare . Nel anno 2002 , Regina Ferrari ha abbandonato definitivamente la danza , a causa d’ interpretazione sbagliate per alcuni, come una pratica di occultismo . La proposta era , semplicemente di promuovere gioia, e il benessere delle donne , portando la bellezza, e femminilita verso la danza.

(0 )


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste