Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Dal Paese di Siddharta - Libro

Racconti, poesie, pagine del viaggio in Oriente

Hermann Hesse



Prezzo: € 12,00


Aggiungi ai preferiti
  • Disponibilità: 5 giorni

    Lo ordiniamo solo per te.
    Spedizione stimata entro 5 giorni
  • Guadagna punti +24

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Aggiornato il 26 Novembre 2016 - Il libro, avente titolo Dal Paese di Siddharta - Libro, elaborato da Hermann Hesse, è stato inserito nella categoria Letture e Saggi e racconti. Distribuito dalla casa editrice Guanda in data Gennaio 1993 , attualmente è in "Disponibilità: 5 giorni". Questo libro costa € 12,00.

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

È un particolarissimo viaggio verso l'India, quello che il lettore ripercorrerà lungo le pagine indimenticabili di questo libro: il viandante è Hermann Hesse, lo scrittore che della riflessione sull'Oriente ha fatto il fulcro, il nutrimento stesso della propria opera.

Il volume che qui si presenta ha un nucleo centrale, costituito dall'esperienza vera e propria del viaggio (1911), introdotto da alcuni racconti e completato da una se­zione poetica in cui momenti e incontri del viaggio si aprono a squarci lirici. Se nei rac­conti l'occhio dello scrittore si posa assorto sui simboli, trasformando lo sguardo in vi­sione e mostrandoci l'Oriente come dimen­sione dello spirito o come straniamento esotico, le pagine di viaggio descrivono epi­sodi, personaggi e atmosfere della lunga av­ventura.

Riviviamo, così, la scoperta di Ceylon e del suo straordinario paesaggio, il fascino delle isole indiane e delle foreste di Sumatra, la navigazione lungo i grandi fiu­mi e lo scorrere delle coste oceaniche (come si sa, Hesse lambì la penisola indiana senza penetrarvi realmente).

Osserviamo la so­lennità arcana dei templi, il brulichio opero­so dei quartieri cinesi, il contrasto fra la colonizzazione europea e i residui (spesso miracolosamente intatti) di una civiltà in declino, accostiamo, sui volti dei nativi, un modo diverso di sentire la propria vita e quella degli altri.

Nelle poesie, poi, il detta­to si fa di nuovo arioso, ampio e leggero, trasfigurando l'esperienza nella sostanza inafferrabile della parola.

Ma sempre Her­mann Hesse ci trasmette il senso di una pre­ziosa iniziazione, il desiderio ineludibile di un decisivo apprendistato: quello di una nuova, più intensa spiritualità.

EditoreGuanda
Data pubblicazioneGennaio 1993
FormatoLibro - Pag 167 - 12x20
Lo trovi in#Saggi e racconti
Hermann Hesse

Hermann Hesse, nato nel 1877 e morto nel 1962, è stato uno scrittore, poeta e pittore.Figlio di un missionario, ebbe un'educazione rigidamente protestante. Dopo i primi romanzi di tradizione... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste