Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Confiteor - Libro

Potere, banche e affari. La storia mai raccontata

Cesare Geronzi, Massimo Mucchetti



Prezzo: € 9,00


Aggiungi ai preferiti
  • Disponibilità: 5 giorni

    Lo ordiniamo solo per te.
    Spedizione stimata entro 5 giorni
  • Guadagna punti +18

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Aggiornato il 08 Novembre 2016 - Questo prodotto, intitolato Confiteor - Libro, stilato da Cesare Geronzi, Massimo Mucchetti puoi trovarlo in Attualità e temi sociali, tratta di Critica sociale. Editato dalla casa editrice Feltrinelli e distribuito dal mese di Novembre 2012 , è attualmente in "Disponibilità: 5 giorni". Il valore del libro è pari a Euro 9,00.

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

Il giornalista e il banchiere.

Un duello fatto di domande e risposte, di ricostruzioni incrociate, retroscena confidenziali,
analisi a volte contrapposte sui personaggi, i conflitti, le congiure,
i denari di trent'anni della nostra storia.

Dalla Banca d'Italia di Guido Carli al Banco di Napoli, dalla Cariroma a Capitalia, fino a Mediobanca e alle Generali, Cesare Geronzi è stato un protagonista assoluto della finanza italiana.

Hanno fatto discutere le sue relazioni con Silvio Berlusconi, Massimo D'Alema e Antonio Fazio, le grandi operazioni bancarie culminate con la fusione del polo romano in UniCredit suggerita da Mario Draghi. E ancor più ha suscitato reazioni la sua ascesa alla presidenza dei templi della finanza del Nord.

Nel dialogo serrato con Massimo Mucchetti prende corpo la "confessione" di un banchiere non pentito.

Sono innumerevoli gli episodi mai raccontati che restituiscono la trama dei grandi affari:
un continuo gioco di specchi che rimanda le mutevoli immagini dei vincitori.

Indicato da Ciampi in Cariroma, Geronzi prese poi il potere sponsorizzando la Lazio come chiedeva il romanista Andreotti. Si sentì domandare da Enrico Cuccia, che nei suoi ultimi giorni voleva consolidare il suo delfino Maranghi in Mediobanca: "Vuol sempre bene a Vincenzino?". Ottenne da Giovanni Agnelli un soave: "Ma caro Geronzi, se lei non vuole, non si fa" con cui liquidare l'assalto alla Banca di Roma.

EditoreFeltrinelli
Data pubblicazioneNovembre 2012
FormatoLibro - Pag 361 - 13x19,5
Ultima ristampaOttobre 2013
Lo trovi in#Storia contemporanea #Saggistica e storia #Critica sociale

Cesare Geronzi (1935) è un banchiere e dirigente d'azienda italiana. Geronzi ha svolto il proprio percorso professionale principalmente nelle banche e nelle istituzioni finanziarie italiane.... Leggi di più...

Massimo Mucchetti (Brescia 1953) è un giornalista e politico italiano Leggi di più...


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste