Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Come ti Sei Ridotto

Modesta proposta per sopravvivere al declino della nazione

Curzio Maltese



Prezzo: € 9,00


Aggiungi ai preferiti
  • Disponibilità: 5 giorni

    Lo ordiniamo solo per te.
    Spedizione stimata entro 5 giorni
  • Guadagna punti +18

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Aggiornamento del 20 Novembre 2016 - Il prodotto, dal titolo Come ti Sei Ridotto, realizzato da Curzio Maltese puoi trovarlo in Attualità e temi sociali e ha come oggetto Critica sociale. Realizzato da Feltrinelli e distribuito in data Marzo 2006 , in questo momento è in "Disponibilità: 5 giorni". Il suo valore è di € 9,00.

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

Questo libro è un tentativo di rispondere alle due domande che l’autore si è sentito più spesso rivolgere in centinaia d’incontri con studenti dei licei e delle università: com’è stato possibile il berlusconismo? Come si può uscirne? Un “piccolo manuale di sopravvivenza per le nuove generazioni”, quelle destinate a pagare il conto dell’avventura.
Il decennio dei servi contenti del regime è stata l’ultima ‘autobiografia nazione’ nel senso che Gobetti attribuiva al fascismo. Ma è stato anche il sintomo di un declino prima civile e poi economico, la regressione di un paese che ha reagito all’avvento di un mondo nuovo con l’ovvietà minacciosa di una (sin troppo familiare) tentazione autarchica.
L’eredità che lascia all’Italia è molto più pesante di quanto dicano le statistiche, è la condanna alla sudamericanizzazione. Per uscirne non basterà la possibile o probabile vittoria del centrosinistra alle elezioni del 9 aprile. Occorre un nuovo dopoguerra, l’avvento di una classe dirigente di trentenni in tutti i settori, dalla politica all’economia, dalla televisione al giornalismo, il ritorno dei valori che hanno fatto grande l’Italia negli anni ’50 e ’60, la coesione, una politica e un’economia della bellezza.
Una ricostruzione che passa attraverso il rovesciamento di tutti i luoghi comuni sdoganati dalla destra nel decennio della restaurazione e subiti o approvati dalla sinistra: su giustizia, televisione, scuola, fascismo e anti fascismo, immigrazione e concetto stesso di modernità. E che può realizzarsi soltanto ora, nello slancio di un possibile ma non garantito “dopo Berlusconi”, oppure mai più.
EditoreFeltrinelli
Data pubblicazioneMarzo 2006
FormatoLibro - Pag 113 - 13,5x20,5
Lo trovi in#Critica sociale


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste