Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Collusi: perchè politici, uomini delle istituzioni e manager continuano a trattare con la mafia - Libro

Il magistrato più temuto dalla Mafia racconta il nuovo potere criminale, e come fermarlo

Salvo Palazzolo, Nino Di Matteo



Prezzo: € 16,50


Aggiungi ai preferiti
  • Quantità disponibile

    Solo 1 disponibile: affrettati!
  • Disponibilità: Immediata

    Ordina entro 53 ore 35 minuti.
    Consegna stimata: Martedì 6 Dicembre
  • Guadagna punti +33

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Rivisto in data 26 Novembre 2016 - Questo testo ha come titolo Collusi: perchè politici, uomini delle istituzioni e manager continuano a trattare con la mafia - Libro, scritto da Salvo Palazzolo, Nino Di Matteo puoi trovarlo in Attualità e temi sociali, approfondisce il tema Mafia. Distribuito da BUR e pubblicato in data Maggio 2015 nei nostri magazzini è in "Disponibilità: Immediata". Il prezzo è pari a Euro 16,50.

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

Questo libro raccoglie le riflessioni del pubblico ministero Nino Di Matteo, il quale cerca di tracciare una mappa di ciò che non sappiamo della mafia

Da oltre vent'anni Nino Di Matteo è in prima linea nella lotta a Cosa nostra.

Titolare di un'inchiesta che fa paura a tanti – quella sulla trattativa Stato-mafia, che si sviluppa nel solco del lavoro di Chinnici, Falcone e Borsellino – è lui il magistrato più a rischio del nostro Paese. Le indagini che ha diretto e continua a dirigere, ritenute scomode persino da alcuni uomini delle istituzioni, lo hanno reso il bersaglio numero uno dei boss più influenti: Totò Riina e Matteo Messina Denaro. Le parole del pm, raccolte dal giornalista Salvo Palazzolo, offrono una testimonianza diretta e autorevole sulle strade più efficaci per contrastare lo strapotere dei clan. E lanciano un grido d'allarme: Cosa nostra non è sconfitta, ha solo cambiato faccia.

È passata dal tritolo alle frequentazioni nei salotti buoni, facendosi più insidiosa che mai; anche se le bombe tacciono, il dialogo continua: tra politica, lobby, imprenditoria e logge massoniche si moltiplicano i luoghi franchi in cui lo Stato è assente.

Con una semplicità unica, Di Matteo condivide con il lettore la propria profonda comprensione del fenomeno mafioso di oggi. Così, tra denunce e proposte, questo libro permette di gettare uno sguardo ai meccanismi con cui Cosa nostra si è insinuata nelle logiche economiche, sociali e politiche del nostro Paese. Un'opera che si rivolge a tutti, perché è dalle azioni di ciascuno che deve partire il contrasto alla criminalità. Per non arrenderci a un futuro in cui mafia e sistema-Paese siano una cosa sola.

EditoreBUR
Data pubblicazioneMaggio 2015
FormatoLibro - Pag 186 - 13,5x21
Lo trovi in#Politica #Mafia

Salvo Palazzolo (Palermo, 1970) è un giornalista del quotidiano "la Repubblica", vive e lavora a Palermo, dove da anni si occupa di mafia. È autore di diversi libri su Cosa nostra. Leggi di più...

Nino Di Matteo (Palermo, 1961) è in magistratura dal 1991. Sostituto procuratore della Repubblica presso la Dda di Caltanissetta dal '92 al '99 e pubblico ministero della Dda di Palermo dal '99,... Leggi di più...

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste