Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Colloqui con un Diavolo - Libro

P.D. Ouspensky



Prezzo: € 12,50


Aggiungi ai preferiti
  • Quantità disponibile

    Solo 2 disponibili: affrettati!
  • Disponibilità: Immediata

    Ordina entro 46 ore 56 minuti.
    Consegna stimata: Martedì 13 Dicembre
  • Guadagna punti +25

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Modificato in data 26 Novembre 2016 - Il volume, che si intitola Colloqui con un Diavolo - Libro, realizzato da P.D. Ouspensky, è stato inserito nella categoria Maestri spirituali e ha come oggetto Maestri dal mondo. Dato alle stampe da Edizioni Mediterranee e venduto dal Gennaio 1983 , attualmente è in "Disponibilità: Immediata". Il suo valore è di € 12,50.

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

L'opera contiene due racconti, o « allegorie metafisiche », scritti da Ouspensky per render nota la sua convinzione che l'errore principale dell'uomo consiste nel credere che il mondo materiale sia l'unica realtà.

« Colloqui con un diavolo » fu scritto da Ouspensky nel 1914, durante un periodo di ricerche in India e a Ceylon precedente all'incontro con Gurdijeff.

Le novelle di questo libro esaminano due problemi che Ouspensky reputava fondamentali. Il primo è quello del « male consapevole ». L'autore era profondamente convinto che il male è sonno, meccanicità e assenza di intenzione, cose delle quali siamo indirettamente responsabili, perché è nostro potere non dormire e non essere meccanici.

Questo tema è il filo conduttore de « L'inventore », il quale arreca danno proprio quando crede di operare bene.

Il « Diavolo benevolo » protagonista del secondo racconto desidera che il genere umano sia felice e non si proponga di raggiungere un chimerico « altro mondo ». Questa allegoria enfatizza la portata della delusione, dell'autoinganno dell'uomo, che rimane attaccato alla Terra perché dorme, perché non conosce la realtà, perché « non desidera » svegliarsi. In ambedue le storie il diavolo non raggiunge i suoi obiettivi: è indifeso quanto le sue potenziali vittime. Ma ciò indica solo che il mondo è del tutto irrazionale, che non dobbiamo aspettarci né risposte ai nostri interrogativi, né una morale per le nostre storie.

In questa visione pessimista, Ouspensky propone un'unica, disperata speranza: « Noi non possiamo sapere se quest'opera è possibile.

Non vi dobbiamo rinunciare, sebbene nulla provi che essa ci affrancherà dalle tenebre. Non esiste nient'altro, e quindi dobbiamo aggrapparci tutti a quest'unico appiglio ».

EditoreEdizioni Mediterranee
Data pubblicazioneGennaio 1983
FormatoLibro - Pag 155 - 15,50x21,50
Lo trovi in#Maestri dal mondo

P.D. Ouspensky, nacque a Mosca nel 1878. I suoi libri Tertium Organum (pubblicato nella presente collana) e A New Model of the Universe rivelarono la sua grandezza come matematico e pensatore e il... Leggi di più...


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste