Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Cavallo Pazzo

Versione nuova

Kingsley M. Bray



Prezzo: € 26,00

7 visitatori hanno richiesto di essere avvisati

Prodotti simili

Modificato in data 11 Novembre 2016 - Il volume, intitolato Cavallo Pazzo, ideato da Kingsley M. Bray, è disponibile nella categoria Paganesimo e sciamanesimo e più precisamente nella sottocategoria Indiani d'America. Stampato da Mondadori e distribuito in data Settembre 2008 , attualmente è in "Fuori Catalogo". Il costo del libro è di € 26,00.

7 visitatori hanno richiesto di essere avvisati

Prodotti simili

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

Figlio di uno sciamano della tribù lakota, e dunque non destinato a un ruolo di comando, Cavallo Pazzo diventò un capo militare solo grazie allo straordinario coraggio e all'esemplare altruismo dimostrati sul campo: ancora ragazzo affrontò a mani nude un orso che stava per aggredire il fratello; durante una battaglia contro gli Atsina rischiò la vita per salvare uno dei suoi più cari amici; ferito e disarcionato nel corso di uno scontro con i Crow, invece di ritirarsi uccise un avversario e s'impadronì del suo cavallo.

Per molti studiosi di storia americana, l'eroe della Battaglia del Little Bighorn, dove sconfisse il generale Custer, incarna l'ideale romantico del "mistico guerriero delle Grandi Pianure", dotato di poteri quasi soprannaturali, mentre per la sua gente è ancor oggi l'emblema della resistenza all'invasione dei coloni, del rifiuto di vivere in una riserva e del sogno di ricostituire la grande Nazione indiana. Eppure, diverse domande sulla sua vita e sulla sua morte continuano a rimanere senza risposta: quando è nato? come è stato ucciso? dove è sepolto?

Fuori dal coro degli ammiratori acritici e lontano da ogni intento celebrativo, Kingsley M. Bray si propone di ricostruire la biografia di Cavallo Pazzo inserendola nel contesto del mondo lakota del diciannovesimo secolo, in quella drammatica e cruciale fase storica in cui popoli fieri delle proprie radici e tradizioni si sarebbero dovuti arrendere di fronte a trasformazioni epocali che ne avrebbero cancellato per sempre cultura e identità.

Attingendo a un'imponente mole di documenti e testimonianze, l'autore riesamina i successi conseguiti da Cavallo Pazzo in battaglia, approfondisce il suo ruolo nell'epica vittoria contro Custer e ripercorre la tragica sequela di inganni, tradimenti ed errori che portarono alla sua uccisione. E, forse per la prima volta, indaga a fondo sulle tragedie familiari (il suicidio della madre, la morte del giovanissimo fratello e di alcune figure maschili di riferimento) che ne funestarono l'infanzia e ne segnarono la vita adulta, vere cause della sua costante ricerca di un contatto con gli esseri del Mondo Superiore, cui chiedeva aiuto per anticipare, sorprendere e confondere i nemici.

Un'opera di straordinaria completezza che rende finalmente giustizia a Cavallo Pazzo, come stratega e come uomo, portando alla luce le vere ragioni e i retroscena sia dei suoi memorabili successi sia delle sue personali debolezze e contraddizioni, e al valore dimostrato dal popolo lakota nella sua disperata lotta per la sopravvivenza.

EditoreMondadori
Data pubblicazioneSettembre 2008
FormatoLibro - Pag 534 - 14,5x22,5 - cartonato
Lo trovi in#Indiani d'America


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste