Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Carnefici - Libro

Fu genocidio: centinaia di migliaia di italiani del sud uccisi, incacerati, deportati, torturati, derubati.

Pino Aprile


(1 recensioni1 recensioni)


Prezzo: € 19,50


Aggiungi ai preferiti
  • Quantità disponibile

    Solo 1 disponibile: affrettati!
  • Disponibilità: Immediata

    Ordina entro 67 ore 58 minuti.
    Consegna stimata: Martedì 13 Dicembre
  • Guadagna punti +39

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Aggiornato il 05 Dicembre 2016 - Il volume, avente titolo Carnefici - Libro, ideato da Pino Aprile puoi trovarlo in Attualità e temi sociali, più precisamente nella sottocategoria Attualità. Prodotto dalla casa editrice Piemme e stampato nel mese di Gennaio 2016 nei nostri magazzini è in "Disponibilità: Immediata". Il costo del libro è di € 19,50.

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

Io so.

So tutti i nomi e so tutti i fatti di cui si sono resi colpevoli. Io so. Ma non ho le prove». È il cuore di un celeberrimo atto d'accusa di Pier Paolo Pasolini pubblicato sul Corriere della Sera.

Anche Pino Aprile sa. Sa tutto quello che è stato fatto perché gli italiani del Sud diventassero "meridionali". Lo ha appreso con stupore e sgomento, e lo ha raccontato in un libro spartiacque, Terroni, che ha aperto una breccia irreparabile sulla facciata del trionfalismo nazionalistico.

Se mancavano ancora prove, ora le ha trovate tutte, al termine di un'incalzante e drammatica ricerca durata cinque anni. E sono le prove di un genocidio. Perché è questo l'ordine di grandezza che emerge dall'incrocio dei risultati dei censimenti disposti dai Savoia (nel 1861 e nel 1871) e dei dati delle anagrafi borboniche: un genocidio. Centinaia di migliaia di persone scomparse è la cifra della strage di italiani del Sud compiuta per unificare l'Italia. Si scopre, così, di come venivano rasi al suolo paesi interi, saccheggiate le case, bruciati vivi i superstiti.

Si apprende come avvenivano i rastrellamenti degli abitanti di interi villaggi, e li si sottoponeva a marce forzate di decine di chilometri, e a torture. Ci si imbatte in fucilazioni a tappeto di centinaia di persone. L'Italia "liberata" è stata nella realtà dei fatti un immenso Arcipelago Gulag, di cui ora si può ricostruire la mappa e l'organizzazione: deportazioni, campi di concentramento, epidemie.

Sono atrocità degne della ferocia dell'Isis. Per molto meno, sono stati processati e condannati ufficiali e gerarchi nazisti. Ma in Italia, invece, agli autori di quei crimini di guerra sono andate medaglie, promozioni e, talvolta, piazze e strade dedicate in quegli stessi paesi che insanguinarono. Monumenti ai carnefici.

Con pagine di rara potenza, appassionate e documentate, forte di reperti e fonti che per troppo tempo sono stati celati, Pino Aprile svela il vero volto di molti dei presunti eroi della storia Patria, ed evidenzia le ripercussioni di questa tragedia negata e cancellata.

È questa la sua opera fondamentale, la più sconvolgente e ambiziosa. Quella dopo la quale davvero non si potrà più dire: io non sapevo.

EditorePiemme
Data pubblicazioneGennaio 2016
FormatoLibro - Pag 464 - 15x22 - cartonato
Lo trovi in#Attualità
Pino Aprile

Pino Aprile, giornalista e scrittore pugliese, residente ai castelli romani ma da anni lavora a Milano. E' stato vicepresidente di Oggi e direttoredi Gente. Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni


voto medio su 1 recensioni

1
0
0
0
0

Recensione in evidenza


Marco Acquisto verificato

E' un libro che dovrebbero leggere...

E' un libro che dovrebbero leggere tutti, ma soprattutto le persone del sud immigrate al nord che difendono la falsa unità d'italia ! Tutti devono sapere del sacrificio di migliaia di gente del sud che ha difeso fino all'ultimo la propria terra dagli usurpatori.! Mi è piaciuto tanto e lo consiglio vivamente..

Le 1 recensioni più recenti


icona

Marco
Acquisto verificato

E' un libro che dovrebbero leggere...

E' un libro che dovrebbero leggere tutti, ma soprattutto le persone del sud immigrate al nord che difendono la falsa unità d'italia ! Tutti devono sapere del sacrificio di migliaia di gente del sud che ha difeso fino all'ultimo la propria terra dagli usurpatori.! Mi è piaciuto tanto e lo consiglio vivamente..

(0 )


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste