Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

CAMBOGIA: Angkor e l'Asia dei tempi perduti

Claudio Bussolino


(1 recensioni1 recensioni)


Prezzo: € 29,00


Aggiungi ai preferiti
  • Disponibilità: 5 giorni

    Lo ordiniamo solo per te.
    Spedizione stimata entro 5 giorni
  • Guadagna punti +58

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

Nei primi secoli dell’Era cristiana, bonzi e brahmani, che viaggiavano sulle navi dei mercanti diretti ad Oriente lungo la rotta della seta e delle spezie, approdarono sulle coste della Cambogia. Portavano con loro il tesoro della millenaria cultura indiana, della sua arte, delle grandi religioni storiche: buddismo e brahmanesimo. I Khmer aprirono lo scrigno contenente questo tesoro e crearono la meraviglia di Angkor il cui mito avvolge e affascina ancora oggi il viaggiatore che si addentra fra queste superbe ruine.
La Cambogia è prima di tutto Angkor, descritto nella guida con molta accuratezza, fornendo le cartine dei principali monumenti con una preziosa legenda che ne descrive le caratteristiche; consigliando itinerari e percorsi di visita e approfondendo l’aspetto storico culturale. Ma la Cambogia non è solo Angkor. E’ anche Phnom Penh - la capitale - con i suoi mercati e la possente statuaria in pietra del Museo Nazionale, con le eleganti forme del Palazzo reale e le tragiche immagini del Museo-prigione S21 che evoca il feroce regime dei Khmer rossi. La Cambogia è anche la navigazione sul Tonle Sap e nel Grande Lago attraverso la foresta allagata, sono le spiagge incontaminate e le isole disabitate del golfo di Sihanoukville, le torri-santuario degli antiche regni di Funan e di Ce-La.
La Cambogia è anche il Mekong, la “Madre delle acque”, che dal Laos scende nella pianura precipitando dalle rapide che segnano il confine tra la terra del popolo khmer e l’antico Lanc Xang, il paese del Milione di elefanti, nato da una costola dell’impero Khmer nel 1353, quando il principe Fa Ngum partì da Angkor e diede unità al paese ponendo la capitale in Vieng Chan, l’attuale Vientiane. Una pratica cartina della zona archeologica di Angkor è allegata al volume.
EditorePolaris Edizioni
Data pubblicazioneFebbraio 2005
FormatoGuida - Pag 368 - 13x21
Lo trovi in#Guide per Viaggiare


voto medio su 1 recensioni

1
0
0
0
0

Recensione in evidenza


giusi Acquisto verificato

chi l'ha ricevuto in regalo

chi l'ha ricevuto in regalo, visto che è in procinto di partire per la Cambogia, l'ha trovato utile ed interessante: non una delle solite guide, ma piuttosto una guida costruita attraverso il punto di vista di un italiano che "ha vissuto e vive" questo angolo di mondo.

Le 1 recensioni più recenti


icona

giusi
Acquisto verificato

chi l'ha ricevuto in regalo

chi l'ha ricevuto in regalo, visto che è in procinto di partire per la Cambogia, l'ha trovato utile ed interessante: non una delle solite guide, ma piuttosto una guida costruita attraverso il punto di vista di un italiano che "ha vissuto e vive" questo angolo di mondo.

(0 )


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste