Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Breve Storia della Menzogna

Prolegomeni

Jacques Derrida


(1 recensioni1 recensioni)


Prezzo: € 8,00

1 visitatore ha richiesto di essere avvisato

Prodotti simili

Modificato in data 06 Novembre 2016 - Questo volume, avente titolo Breve Storia della Menzogna, fatto da Jacques Derrida puoi trovarlo nella categoria Letture e più precisamente nella sottocategoria Saggi e racconti. Prodotto dalla casa editrice Castelvecchi in data Maggio 2006 , in questo momento è in "Fuori Catalogo". L’importo di vendita è di € 8,00.

1 visitatore ha richiesto di essere avvisato

Prodotti simili

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

La favola e il mito mentono? E cosa c’è dietro il concetto greco di «phantasma», ‘apparizione’, ‘ombra’? La menzogna fa parte strutturalmente della cultura umana? E quali sono le sue ragioni profonde? Per esempio, riflettiamo: molti animali si travestono, si mimetizzano, cacciano con sotterfugi e inganno. Ma solo l’uomo è in grado di architettare, dal profondo della mente creativa, quella costruzione verosimile, efficace e terribile che è la menzogna:
«Perché inizialmente e nella sua determinazione classica, la menzogna non è l’errore. Si può essere nell’errore, ci si può ingannare, è possibile anche dire il falso senza cercare di ingannare e quindi senza mentire. […] «Pseudos», in greco, può significare la menzogna così come la falsità, l’astuzia o l’errore, l’inganno, la frode così come l’invenzione poetica, moltiplicando i malintesi su ciò che un malinteso può voler dire…».
EditoreCastelvecchi
Data pubblicazioneMaggio 2006
FormatoLibro - Pag 122 - 11x16,5
Lo trovi in#Saggi e racconti

Jacques Derrida, (1930-2004), tra i maggiori filosofi francesi del secolo XX, ha avviato e sviluppato il metodo della decostruzione. Il suo pensiero ha profondamente influenzato e trasformato... Leggi di più...


voto medio su 1 recensioni

0
1
0
0
0

Recensione in evidenza


Silvana

Lo scrittore Derrida parte da un...

Lo scrittore Derrida parte da un presupposto utile e fondamentale, prima di affrontare questa interessante e piacevole lettura di saggistica: la menzogna non deve appartenere soltanto al sapere storico. Nella sua determinazione classica infatti la menzogna non appartiene all'errore; Derrida affronta la tematica con intelligente fiutio, richiamando alla memoria personalità affluenti nel sapere filosofico e non. Derrida infatti suggerisce di percepire la menzogna non come un semplice stato o come una risposta e un atteggiamento, quanto com un atto internazionale. Ciò che emerge a termine della lettura è proprio il carattere metafisico che lo scrittore Derruida ha saputo individuare nella menzogna, attraverso delle ricostruzioni storiche, ricordi a informazioni e riflessioni compiute da alcuni filosofi, senza dimenticarsi del lettore, a cui sopraggiunge un invito piacevole, spesso premeditato ma rinnovato dalla dinamicità con cui il libro si propone, nell'esposizione chiara e intelligente dei concetti.

Le 1 recensioni più recenti


icona

Silvana

Lo scrittore Derrida parte da un...

Lo scrittore Derrida parte da un presupposto utile e fondamentale, prima di affrontare questa interessante e piacevole lettura di saggistica: la menzogna non deve appartenere soltanto al sapere storico. Nella sua determinazione classica infatti la menzogna non appartiene all'errore; Derrida affronta la tematica con intelligente fiutio, richiamando alla memoria personalità affluenti nel sapere filosofico e non. Derrida infatti suggerisce di percepire la menzogna non come un semplice stato o come una risposta e un atteggiamento, quanto com un atto internazionale. Ciò che emerge a termine della lettura è proprio il carattere metafisico che lo scrittore Derruida ha saputo individuare nella menzogna, attraverso delle ricostruzioni storiche, ricordi a informazioni e riflessioni compiute da alcuni filosofi, senza dimenticarsi del lettore, a cui sopraggiunge un invito piacevole, spesso premeditato ma rinnovato dalla dinamicità con cui il libro si propone, nell'esposizione chiara e intelligente dei concetti.

(0 )


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste