Torna su ▲
Bioenergetic Landscape

Marco Nieri

Bioenergetic Landscape

La progettazione del giardino terapeutico bioenergetico

Promo Macrolibrarsi

SAPEVI CHE?

- Il reso è gratuito entro 15gg
- Puoi Pagare in contanti alla consegna senza supplemento

Ti piace questo libro?
    Bioenergetic Landscape - La progettazione del giardino terapeutico bioenergetico - Marco Nieri - ★★★★★
Oppure scrivi una recensione

Informazioni aggiuntive

Approfondimenti - PDF

Prefazione di Maurizio Corrado

Introduzione dell'Autore


Descrizione di Bioenergetic Landscape

La relazione uomo-natura e la convinzione che il contatto con le piante abbia un effetto positivo sulla salute fisica e mentale dell’uomo ha sempre suscitato grande interesse fin dall’antichità. Di questo è convinto anche Marco Nieri, ecodesigner, che partendo da un attento studio della Biosfera e dell’elettromagnetismo vegetale, unito ad un preciso e sensibile strumento di misura biofisica (l’antenna Lecher), è arrivato alla realizzazione del “Bioenergetic Landscape”, una tecnica che consente di ottenere il massimo beneficio dalle emissioni elettromagnetiche delle piante, collocate esternamente e internamente agli edifici.

È noto a tutti che moltissime specie vegetali possiedono proprietà terapeutiche, utilizzate sotto forma di preparati fitoterapici, medicinali o alimentari. Sono numerose anche le ricerche nell’ambito della psicologia e della fisiologia che dimostrano come l’esposizione agli ambienti naturali e ai giardini terapeutici in particolare (healing garden), consenta il recupero dalla fatica attenzionale e dallo stress psicofisiologico.

Il Bioenergetic Landscape introduce una nuova modalità di consapevolezza nel nostro rapporto con il mondo vegetale, basata su principi energetici. La tecnica permette di realizzare giardini bioenergetici, spazie verdi dove è possibile massimizzare i benefici che si ottengono dalla presenza soprattutto di alberi scelti e collocati in specifiche posizioni dopo precisi rilevamenti, amplificando e diffondendo nello spazio circostante le loro proprietà energetiche in grado di influire in maniera diversa su ciascun organo del nostro corpo.

Questa tecnica non solo rappresenta uno strumento efficace per realizzare parchi e giardini dotati di effettive qualità terapeutiche, ma consente anche di verificare lo stato di salute delle piante ed effettuare test di compatibilità al fine di individuare i prodotti più efficaci per la loro salute e cura.

Questo libro non vuole essere un manuale per addetti ai lavori, ma desidera divulgare il risultato degli studi ventennali dell'autore che lo hanno portato a conoscere le piante e gli alberi dal punto di vista della loro influenza energetica sull'uomo: quindi un testo che può leggere chiunque abbia interesse nel campo vegetale o dell'influenza della Biosfera

Indice

Ringraziamenti
Prefazione dell’autore
Introduzione
1 Healing garden e therapeutic landscape oggi

1.1 L’impronta della Natura sull’uomo
1.2 Il verde terapeutico
1.3 Verde terapeutico indoor
1.4 Ortoterapia
1.5 Ecoterapia e Nature Therapy
1.6 Healing Garden
1.7 L’approccio energetico
2 La biosfera e l’energia dei viventi
2.1 Un immenso laboratorio
2.2 Sole, energia ed elettromagnetismo
2.3 Sensibilità biologica ai campi elettromagnetici
2.4 Il punto di vista di W. Kunnen: l’organismo vivente come antenna biologica
2.5 Walter Kunnen
2.6 La Geobiologia, la Bioenergetica e l’innovazione di Kunnen
2.7 CEM, polarità e spiralizzazione
2.8 CEM e informazione biologica: Onde Portanti e Onde Portate
2.9 La cellula e il suo nutrimento
2.10 L’antenna Lecher
2.11 L’influenza della Biosfera sulla salute:diagnosi e test bio-energetici
2.12 Intensità,Salute e Malattia
2.13 La misura e il numero
2.14 Elettromagnetismo naturale: le Onde Portanti naturali
2.20 Archeologia Bioenergetica: l’acqua sotterranea
2.21 Archeologia Bioenergetica: il Fuoco
2.22 Archeologia Bioenergetica: l’effetto antenna e i Menhir
2.23 L’immagine della Biosfera nella casa: l’effetto camera olografico
2.24 Ologramma della Biosfera e tracce sul corpo
2.25 Biomagnetismo e magnetoterapia
2.26 Il Biorisanamento elettromagnetico
2.27 Elettromagnetismo artificiale
2.28 Conseguenze
3 Il Bioenergetic Landscape
3.1 Il rapporto energetico uomo-albero
3.2 Lo studio energetico degli alberi
3.3 L’applicazione del Bioenergetic Landscape
4 Realizzare il giardino bioenergetico
4.1 La scelta del luogo
4.2 Misurazione del terreno e strumenti di lavoro
4.3 Il progetto
4.4 Interferenze con costruzioni e piante esistenti
4.5 Scelta delle piante attive
4.6 La realizzazione
4.7 Studio dello stato di salute e delle patologie degli alberi
4.8 Terapia delle piante e dell’ambiente
Schede progetti
Parco Storico Seghetti Panichi
Giardino privato Predappio (Forlì)
Giardino privato: Bozzolo (Mantova)
Castello Quistini
Giardino privato Bologna
Giardino Accessibile Bioenergetico di Corte Roncati
Bibliografia

Le vostre recensioni su "Bioenergetic Landscape"

Condividi la tua opinione! Scrivi una recensione.

Acquistato su Macrolibrarsi

Ora guardo il mio giardino con un occhio diverso e con la mente più aperta. A volte basta poco per fare e creare ed essere in armonia con l'ambiente. Tutto questo ci torna indietro moltiplicato e ci rende migliori. Lo consiglio vivamente; la natura intorno a noi non sarà più come prima e ci si sente ancora di più parte del creato. Bel libro! Da mettere subito in pratica!

Rispondi al commento

Tutte le recensioni...
Scrivi una recensione!