Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Altri clienti hanno acquistato anche...



Bianca come il Latte, Rossa come il Sangue

Alessandro D'Avenia

Nuova ristampa
(5 recensioni5 recensioni)


Prezzo: € 13,50


Aggiungi ai preferiti
  • Quantità disponibile

    Solo 1 disponibile: affrettati!
  • Disponibilità: Immediata

    Ordina entro 71 ore 44 minuti.
    Consegna stimata: Martedì 13 Dicembre
  • Guadagna punti +27

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Modificato in data 12 Novembre 2016 - Questo testo, che è intitolato Bianca come il Latte, Rossa come il Sangue, scritto da Alessandro D'Avenia, appare nella categoria Letture e tratta di Narrativa Italiana più letta. Realizzato da Oscar Mondadori ed edito in data Gennaio 2010 nei nostri magazzini è in "Disponibilità: Immediata". Il prezzo è attualmente pari a Euro 13,50.

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

Leo è un sedicenne come tanti: ama le chiacchiere con gli amici, il calcetto, le scorribande in motorino e vive in perfetta simbiosi con il suo iPod. Le ore passate a scuola sono uno strazio, i professori "una specie protetta che speri si estingua definitivamente".

Così, quando arriva un nuovo supplente di storia e filosofia, lui si prepara ad accoglierlo con cinismo e palline inzuppate di saliva. Ma questo giovane insegnante è diverso: una luce gli brilla negli occhi quando spiega, quando sprona gli studenti a vivere intensamente, a cercare il proprio sogno.

Leo sente in sé la forza di un leone, ma c'è un nemico che lo atterrisce: il bianco.

Il bianco è l'assenza, tutto ciò che nella sua vita riguarda la privazione e la perdita è bianco.

Il rosso invece è il colore dell'amore, della passione, del sangue; rosso è il colore dei capelli di Beatrice. Perché un sogno Leo ce l'ha e si chiama Beatrice, anche se lei ancora non lo sa.

Leo ha anche una realtà, più vicina, e, come tutte le presenze vicine, più difficile da vedere: Silvia è la sua realtà affidabile e serena.

Quando scopre che Beatrice è ammalata e che la malattia ha a che fare con quel bianco che tanto lo spaventa, Leo dovrà scavare a fondo dentro di sé, sanguinare e rinascere, per capire che i sogni non possono morire e trovare il coraggio di credere in qualcosa di più grande.

EditoreOscar Mondadori
Data pubblicazioneGennaio 2010
FormatoLibro - Pag 254 - 13,5x20,5
Nuova RistampaGiugno 2016
Lo trovi in#Romanzi #Romanzi più letti #Narrativa Italiana più letta
Alessandro D'Avenia

Alessandro D'Avenia scrittore e insegnante perdutamente innamorato della realtà. Nasce a Palermo il 2 maggio del 1977.Nel 1995, conseguita la maturità, ormai diciottenne, decide di andare a ... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni


voto medio su 5 recensioni

2
1
2
0
0

Recensione in evidenza


adriana Acquisto verificato

Emozionante !

Emozionante ! Adriana

Le 5 recensioni più recenti


icona

adriana
Acquisto verificato

Emozionante !

Emozionante ! Adriana

(0 )

icona

Ilaria

Libro stupendo

Libro stupendo, mentre leggevo mi veniva da piangere. Immaginarsi quella chioma di capelli rossi accesi. I sentimenti espressi sono molto belli e mi ha affascinato l'abbinamento del coloro alle emozioni. Un libro che ti fa capire l'importanza della vita da adolescente. Questa ragazza aveva perso ormai ogni speranza di vita e lui ha comunque reso i suoi giorni migliori facendola stare bene in alcuni momenti. Riuscire a far stare bene o sorridere gli altri è una cosa stupenda. La forza, il coraggio e la passione del protagonista ti trasporta in un viaggio di emozioni dove il cuore impazzisce e a volte si ferma. Ho provato un sacco di emozioni con questo libro, invece il film non ha dato le stesse emozioni anche perchè un sacco di cose sono state tagliate. Comunque libro consigliatissimo!!!

(0 )

icona

Silvana

Mi è capitato di leggere critiche...

Mi è capitato di leggere critiche abbastanza pesanti su questo romanzo, eppure non mi sono privata dell'opportunità di spendere del tempo per capire realmente di cosa si trattasse. Ebbene ad oggi io dico che non tutti i libri debbano per forza ostentare al raggiungimento di premi letterari e inventarsi chissà cosa per farlo. Io credo che "Bianca come il laette e rossa come il sangue" sia un romanzo fin troppo screditato. Ha una trama abbastanza semplice, ma che nel suo piccole richiama diversi temi su cui riflettere, come quello dell'anoressia, quello della fragilità dell'universo dei giovanie anche il rapporto allievo insegnante, orama relegato dalla società a un semplice insegnamento e non alla comprensione. Io credo ancora una volta che questo romanzo possa riuscire a coinvolgere molti lettori e che abbia da raccontare, ma anche da insegnare.

(0 )

icona

giannina

Una speranza.

Una speranza. Di ragazzi e di professori come i protagonisti sono convinta ce ne siano molti ma restano ai margini della cronaca, e dei libri. Merito ad D'Avenia (che è davvero un animo sensibile e ottimista, grato alla vita) di averli messi in luce. Certo è un romanzo che ha tutti gli ingredienti giusti per piacere, certo ci sono molti "aforismi" (qualcuno dice da Baci Perugina) ma non vedo perché si debba spendere tanto tempo a criticare un libro che (nonostante parli anche di malattia e morte) lo fa con positività e si osannino (e premino) sempre libri cupi e angoscianti. Secondo me questo libro può piacere ai ragazzi. Speriamo.

(0 )

icona

Marco

ADOLESCENZA e ANORESSIA sono strettamente collegati...

ADOLESCENZA e ANORESSIA sono strettamente collegati in questo romanzo, dove si parla di ragazzi, e ilparlare di ragazzi certamente non vuole sminuire un significato alto e degno di nota. Infatti la lettura èpiacevole e in gran parte intensa; riesce a perforare il cuore del lettore denudando i personaggi delle propri riflessioni, mettendone in risalto i comportamenti e anche le motivazioni per cui questo avvengono, sullo scenario di un mondo vicino e in piena crisi di valori.

(0 )


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste