Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Altri clienti hanno acquistato anche...



Banche Armate alla Guerra

L'intrigo politico - finanziario dietro la guerra infinita

Simone Falanca



Prezzo: € 14,00


Aggiungi ai preferiti
  • Quantità disponibile

    Solo 1 disponibile: affrettati!
  • Disponibilità: Immediata

    Ordina entro 6 ore 21 minuti.
    Consegna stimata: Mercoledì 25 Gennaio
  • Guadagna punti +28

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Modificato in data 11 Gennaio 2017 - Il prodotto, dal nome Banche Armate alla Guerra, ideato da Simone Falanca, compare nella categoria Attualità e temi sociali, si trova nella sottocategoria Medioriente e conflitti nel mondo. Pubblicato dalla casa editrice Fratelli Frilli Editori ed edito in data Gennaio 2003 , è attualmente in "Disponibilità: Immediata". Il prezzo è di € 14,00.

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti
Banche Armate alla Guerra è una minuziosa ed approfondita inchiesta politica e finanziaria, il risultato di oltre un anno di ricerche trascorso raccogliendo ed analizzando tutti i dati riguardanti l’attentato dell’11 settembre, dai piani dei dirottatori ai movimenti finanziari sospetti avvenuti prima e dopo l’atto terroristico. Simone Falanca, attraverso una ricostruzione attenta ed articolata, e servendosi anche delle analisi e delle inchieste di altri autori italiani e internazionali, riesce a dimostrare come non sia vero che i servizi di sicurezza degli Stati Uniti non fossero al corrente dei preparativi per gli attentati alle Twin Towers e al Pentagono.

Il libro spiega perché un attentato così grave come quello dell’11 settembre 2001 si sia rivelato in realtà estremamente funzionale e necessario per gli USA al fine di rilanciare un'economia di guerra e di accaparramento delle risorse petrolifere e per rilanciare l’industria bellica nazionale. Se tutto ciò non bastasse, si aggiungono i sospetti su altri attori in campo che hanno tratto vantaggio dalle spese di guerra e dal nuovo assetto geopolitco: i contractor privati dell’esercito, insospettabili multinazionali americane ed europee, società e banche che gestivano i petrodollari della famiglia Bush e di Bin Laden.

Il libro presenta documenti e analisi inedite sulla nuova strategia della sicurezza americana e sulla attuale guerra all’Iraq. Quella di Falanca è una voce fuori dal coro lucida e puntuale che descrive e analizza la deriva unilateralista e bellicista statunitense con chiarezza e senza pregiudizi ideologici. Dietro il crollo delle Torri Gemelle e della guerra infinita all’Afghanistan e all’Iraq non c’è uno scontro tra civiltà o religioni, bensì un conflitto tra integralismi economici trasversali. Un conflitto di banche armate alla guerra, nel cupo scenario di un nuovo medioevo postmoderno.
EditoreFratelli Frilli Editori
Data pubblicazioneGennaio 2003
FormatoLibro - Pag 251 - 14x21
Lo trovi in#Economia e Finanza etica #Medioriente e conflitti nel mondo

Simone Falanca (1979), mediattivista, vive e lavora tra Cagliari e Milano. Collabora con i maggiori media indipendenti italiani (Indymedia Italia, Rekombinant, InformationGuerrilla) pubblicando... Leggi di più...

Prodotti correlati



nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste