Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Autobiografia di un Bodhisattva - Libro

Chi è maestro nell'arte del vivere distingue poco tra il lavoro e il suo tempo libero.

Luigi Reiku Sirtori



Prezzo di listino: € 15,00
Prezzo: € 12,75
Risparmi: € 2,25 (15 %)


Aggiungi ai preferiti
  • Quantità disponibile

    8 disponibili
  • Disponibilità: Immediata

    Ordina entro 8 ore 57 minuti.
    Consegna stimata: Mercoledì 7 Dicembre
  • Guadagna punti +26

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Modificato il 14 Novembre 2016 - Questo volume, denominato Autobiografia di un Bodhisattva - Libro, dell'autore Luigi Reiku Sirtori, ha come tema Terapie e discipline orientali e approfondisce il tema Tradizioni orientali. Distribuito da Sirtori Luigi e edito nel mese di Settembre 2016 , si trova in stato di "Disponibilità: Immediata". Il valore del libro è pari a Euro 12,75.

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

E il Bodhisattva discese dal cielo Tsushita, entrò nel grembo di Maya e nacque nel mondo degli uomini... Ma quel risorto allo splendore del vero chi potrà mai vederlo, incontrarlo?

Oltre ogni conformità e difformità, oltre ogni preferenza e rifiuto irrompe non una via, ma la via media del Bodhisattva, quel risveglio vivente e, pur non cadendo nel mondo, non teme di tuffarsi nelle sue rovine.

Biografia di un Bodhisattva

Viaggio astrale

Il cammino continua, sempre e comunque 

La mente e la mente sottile per il buddismo

Una vecchia leggenda Indù 

Poesie

EditoreSirtori Luigi
Data pubblicazioneSettembre 2016
FormatoLibro - Pag 154 - 15x21
Lo trovi in#Tradizioni orientali

Presentazione

Questa autobiografia presenta al lettore un lampante esempio di esistenza condotta secondo i principi delle grandi filosofie orientali.

Al di là del legame di elezione con delle scuole di pensiero, però, l'autore e protagonista di quest'Opera dimostra, sin dall'inizio, di mantenere la propria mente ricettiva nei con-fronti di tutto ciò che possa considerarsi coerente con uno stile di vita improntato prima di tutto all'amore universale. Sembra infatti essere proprio l'amore, inteso nel senso più ampio possibile, come legame che affratella tutti gli esseri dell'universo, il filo conduttore di tutte le azioni portate avanti dal Bodhisattva Luigi Reiku Sirtori.

Le scelte compiute, per alcuni non semplici da capire, sono tutte orientate all'estinzione di ogni forma di egoismo in favore di un generoso aiuto portato a chi sembra averne più bisogno.

E chi ne ha più necessità in questo libro ha il volto dei ragazzi tossicodipendenti, devastati da un assoggettamento che li consuma giorno dopo giorno: è rincuorante e insieme difficile leggere delle esperienze dell'autore in proposito, perché, se da un lato si apprende dell'aiuto portato a chi è in difficoltà, dall'altro ci si deve anche confrontare con il rifiuto della società, se non addirittura il rifiuto dei giovani stessi.

La droga sembra essere un vero e proprio antagonista in questo scritto, la minaccia che accompagna Luigi sin da ragazzo, mostrandogli tutta la pericolosità del non possedere una solida personalità, capace di opporsi al perverso fascino di soluzioni semplici quanto ingannevoli.

È solo un costante lavoro interiore, un equilibrio raggiunto grazie all'esercizio che può garantire un'esistenza serena: questo prima di tutto sembra emergere da queste intense pagine. Particolarmente istruttiva, quest'Opera insegna che per star bene non c'è bisogno di grandi cose, soprattutto non sono necessarie ricchezze, spesso è il semplice vivere in armonia con i propri simili e il resto dell'esistente che determina la buona riuscita di un percorso di vita. Nel bagaglio spirituale dell'autore trovano spazio tutte le religioni, senza pregiudizio alcuno; egli coglie gli insegnamenti laddove gli si presentano e li mette in pratica a costo di essere giudicato da chi non comprende.

Che questa autobiografia non presenti a chi legge una vita comune lo si comprende già dopo le prime pagine, appena superata la descrizione di un'infanzia che sembra come quella di tanti. Sul finale, dopo la narrazione di opere e viaggi, interiori prima ancora che semplicemente fisici, il lettore sperimenta un senso di compiutezza e di tranquillità che pochi altri scritti saprebbero donare.

Luigi Reiku Sirtori

Luigi Reiku Sirtori è appassionato di filosofie orientali, nel 1975 si iscrive a una scuola di hata yoga, a Milano conosce il maestro di arti marziali Angelo Taizen Abbruzzo, da lui apprende i... Leggi di più...

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste