Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Le Ali Spezzate

Kahlil Gibran


(1 recensioni1 recensioni)


Prezzo: € 5,90

20 visitatori hanno richiesto di essere avvisati

Prodotti simili

Update del 26 Novembre 2016 - Questo volume ha come titolo Le Ali Spezzate, realizzato da Kahlil Gibran, appare nella categoria Letture e in particolare approfondisce l'argomento Racconti per l'anima. Prodotto dalla casa editrice Baldini & Castoldi e edito nel mese di Febbraio 2006 , è attualmente in "Fuori Catalogo". Il suo valore è di Euro 5,90.

20 visitatori hanno richiesto di essere avvisati

Prodotti simili

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

Ne Le ali spezzate, l’unica opera in cui Gibran sperimentò la forma del romanzo, il poeta si immerge nel ricordo del suo primo amore. Quale giovane può dimenticarlo – chiede a tutti noi. L’amore, in cui egli riconosce il sommo significato dell’esistenza, sentimento capace di dispiegare il nostro cuore nell’estasi del volo, ma altrettanto di ferirlo e di gettarlo nella disperazione quando viene meno, spezzando le ali.

È il 1901. Gibran si trova a Beirut quando incontra Faris Karamy, antico amico del padre, che lo invita nella sua casa. È qui che conosce Selma, sua figlia, che cambierà profondamente la sua vita. Giovane introverso e solitario, impegnato a indagare il significato della natura e a ricercare rivelazioni nei libri e nelle scritture, Gibran viene «iniziato» ai segreti dell’amore. Ed ecco che la bellezza e la consolazione irradiano lo squallore dei giorni; la melodia invade i silenzi delle sue notti. Corpo e spirito sono avvinti in un’unione così elevata da sfiorare il Divino. Ma Selma, suo malgrado, gli rivelerà anche il dolore della separazione. Promessa in sposa a un uomo gretto ed egoista, in virtù del patrimonio paterno, seguirà il suo tragico destino, trovando conforto solo in una lapide di marmo, all’ombra dei cipressi.

Con magistrale bellezza Gibran si offre ancora una volta all’umanità con la sua voce sublime battendosi contro tutti i tabù tradizionali per affermare, al di là della sofferenza e della morte, l’amore, «unica libertà al mondo», nel cuore dell’uomo.
EditoreBaldini & Castoldi
Data pubblicazioneFebbraio 2006
FormatoLibro - Pag 127 - 11x18,5 - cartonato
Lo trovi in#Racconti per l'anima
Kahlil Gibran

Gibran Khalil (Jibrān Khalīl Jibrān) nacque a Bisharri, in Libano, nel 1883 e morì a New York nel 1931. Poeta, filosofo, pittore, fu considerato nel mondo arabo il genio della sua epoca. Ma la... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni


voto medio su 1 recensioni

1
0
0
0
0

Recensione in evidenza


RAFFAELLA Acquisto verificato

Bellissimo

Bellissimo

Le 1 recensioni più recenti


icona

RAFFAELLA
Acquisto verificato

Bellissimo

Bellissimo

(0 )


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste