Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Hezbollah

Il partito di Dio, del terrore e del welfare

Gian Micalessin



Prezzo: € 14,00

1 visitatore ha richiesto di essere avvisato

Prodotti simili

Rivisto in data 13 Novembre 2016 - Questo prodotto, che ha come titolo Hezbollah, realizzato da Gian Micalessin, si trova nella categoria Attualità e temi sociali, ha come oggetto Medioriente e conflitti nel mondo. Prodotto da Boroli Editore ed edito in data Novembre 2006 , attualmente è in "Fuori Catalogo". Il valore del libro è pari a Euro 14,00.

1 visitatore ha richiesto di essere avvisato

Prodotti simili

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

Dal settembre 2006 oltre duemila soldati italiani sono in Libano per contribuire al disarmo dei miliziani di Hezbollah, il Partito di Dio libanese. Ma chi è veramente Hezbollah? Quali rischi corrono i nostri soldati? Quali sono le possibilità di successo di una missione nata per disarmare una formazione di cui neppure la potenza militare d'Israele è mai riuscita ad aver ragione? Questo libro ci porta alla scoperta del gruppo radicale sciita nato con la benedizione degli ayatollah e dei pasdaran iraniani e le cui tattiche hanno preceduto di vent'anni Al Qaida e le altre formazioni del terrore fondamentalista.

Per l'opinione pubblica occidentale la storia di Hezbollah inizia nell'ottobre del 1983, con la strage di 241 marines statunitensi e 58 soldati francesi, che segna la fine della prima missione di pace in Libano e la ritirata di Parigi e Washington. Prende poi avvio la stagione dei rapimenti: diplomatici, giornalisti, mediatori scompaiono a decine nella Beirut degli anni Ottanta. C'è il rischio che la storia si ripeta?

I reportage dell'autore, inviato di guerra de "Il Giornale", ci portano all'interno delle scuole, degli ospedali, degli orfanotrofi con cui l'organizzazione conquista il cuore e la mente degli sciiti libanesi. Guerra e politica infatti sono anche comunicazione; e allora come non raccontare dell'aggressivo martellamento propagandistico di Al Manar, la Tv di Hezbollah, che trasmette a ripetizione i discorsi di Hassan Nasrallah, il segretario generale del Partito di Dio che ha riempito i propri arsenali di missili e di micidiali armi anticarro.

In quest'intrico, dove la guerra tra Hezbollah e Israele s'intreccia con lo scontro di potere tra l'Iran sciita e le potenze sunnite di Arabia Saudita ed Egitto, s'inserisce la missione dei nostri soldati. Una missione complessa, che deve fare i conti con le mosse di Hezbollah, dei suoi protettori e dei suoi nemici.

EditoreBoroli Editore
Data pubblicazioneNovembre 2006
FormatoLibro - Pag 221 - 14,5x22
Lo trovi in#Medioriente e conflitti nel mondo

Gian Micalessin (Trieste, 31 gennaio 1960) è un giornalista italiano. Micalessin è un inviato di guerra. Nel 1983 con Almerigo Grilz e Fausto Biloslavo fonda la Albatross Press Agency,... Leggi di più...


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste