Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

1000 Differenze tra Uomo e Donna - Libro

Personalità, emotività e sessualità oltre i luoghi comuni

Yvon Dallaire



Prezzo di listino: € 12,90
Prezzo: € 10,97
Risparmi: € 1,94 (15 %)


Aggiungi ai preferiti
  • Quantità disponibile

    Solo 5 disponibili: affrettati!
  • Disponibilità: Immediata

    Ordina entro 21 ore 51 minuti.
    Consegna stimata: Lunedì 12 Dicembre
  • Guadagna punti +22

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Rivisto in data 08 Dicembre 2016 - Il prodotto, dal titolo 1000 Differenze tra Uomo e Donna - Libro, realizzato da Yvon Dallaire, compare nella categoria Sessualità e coppia e più dettagliatamente nella sottocategoria Coppia. Dato alle stampe da Punto d'Incontro ed edito in data Luglio 2015 , attualmente è in "Disponibilità: Immediata". Il prezzo è attualmente pari a Euro 10,97.

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

La "diversità" tra uomo e donna spiegata in un nuovo libro di Yvon Dallaire. 

Le discussioni tra uomo e donna a volte fanno sorridere perché parliamo due lingue diverse, vediamo e interpretiamo le cose in modo diverso e, soprattutto, reagiamo alle situazioni in modo assolutamente diverso. Il malinteso è dunque sempre dietro l’angolo e il conflitto si nasconde in ogni parola!

In una conversazione tra un uomo e una donna, “Non capisci niente!” è la frase che di solito chiude la comunicazione non andata a buon fine.

Yvon Dallaire riporta nero su bianco, a volte in modo divertente e disarmante, tutte le frasi, le situazioni e gli atteggiamenti che caratterizzano queste differenze e che, se alimentati in maniera inconsapevole, erigono pian piano un muro di incomprensione nella coppia.

Prendendo consapevolezza di questi meccanismi innati, possiamo conoscere meglio noi stessi e il nostro partner, migliorando così la vita di coppia.

A proposito di questo libro

Introduzione. Il sesso opposto

1 - Un po' di storia
2 - Questioni d'anatomia
3 - Infanzia e adolescenza
4 - A cosa pensano l'uomo e la donna
5 - La personalità dell'uomo e della donna
6 - La comunicazione uomo-donna
7 - La vita emotiva dell'uomo e della donna
8 - L'uomo, la donna e l'amore
9 - La vita sessuale dell'uomo e della donna
10 - Papà e mamma
11 - La vita professionale
12 - Le differenze paradossali
13 - Le malattie femminili e maschili
14 - L'uomo e la donna malsani
15 - L'uomo e la donna sani
16 - La coppia non in equilibrio
17 - Le coppie felici

Conclusione

Bibliografia

Ringraziamenti

Nota sull'autore

EditorePunto d'Incontro
Data pubblicazioneLuglio 2015
FormatoLibro - Pag 234 - 14 x 21 cm
Lo trovi in#Crescita personale #Manuali di psicologia #Coppia

Il sesso opposto

L'uomo e la donna sono uguali... beh, quasi uguali.
Di fatto, siamo più uguali che diversi.

Potremmo paragonare l'uomo e la donna a due programmi di videoscrittura ciascuno con le sue specificità. Le nostre somiglianze costituiscono il 97,83% della natura umana: uomini e donne hanno due gambe, due braccia, un corpo, una testa. Inoltre, la loro vita ruota attorno alle medesime dimensioni: personale, relazionale, professionale e parentale. I bisogni sono decisamente gli stessi: sopravvivere, amare, essere amati, realizzarsi, riprodursi. E così anche le loro paure. Il cervello presenta strutture analoghe.

Uomini e donne sono simili, ma anche diversi.

Né peggiori ne migliori.
Diversi.

Non ci passerebbe mai per la testa, nel XXI secolo, di dichiarare una razza superiore all'altra. Perché allora farlo per il sesso? Magari solo per malafede politica, così da ottenere il potere.

Queste differenze tra uomo e donna, quantunque minime, sono sempre presenti, in ogni momento e soprattutto quando meno ce lo aspettiamo. Pur sapendolo, non è sempre facile percepire tali differenze e soprattutto trascenderle.

In qualsiasi conversazione tra uomo e donna l'incomprensione non aspetta che una scintilla per divampare, il conflitto si nasconde dietro ogni parola, ogni intonazione. Gli innamorati sono seduti su un barile di polvere da sparo, i genitori sono costantemente sotto tensione, i colleghi si sorvegliano tra loro. Eppure, come afferma in maniera così convincente Gabrielle Rolland, "Giocare sulla differenza significa accettare l'altro, ma anche accettarsi nella propria specificità".

Da dove viene quindi la differenza del 2,17%? Dalla cultura? A causa dei nostri condizionamenti educativi, come ritiene la psicologia detta "culturale", sempre pronta a "psicologizzare" tutto? No, l'origine di questa differenza risiede nella nostra natura umana, nel codice genetico, nei nostri atavismi. 

Yvon Dallaire

Yvon Dallaire psicologo, sessuologo, autore e conferenziere di fama internazionale, Yvon Dallaire (www.yvondallaire.com) pratica da 30 anni terapia sessuale e di coppia. Articolista per numerose... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste