Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

eBook - La Formula di Rene Caisse

Un rimedio per difendersi dal cancro e dalle malattie degenerative

Ludovico Guarneri



Prezzo: € 4,49
Articolo non soggetto a sconti per volontà del produttore
Tutti i prezzi includono IVA
Formati alternativi
Formato Prezzo


Aggiungi ai preferiti

Aggiungi ai preferiti

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

La storia della tisana di erbe degli Indiani d’America, che ha guarito migliaia di persone dal cancro, raccontata dal primo italiano che ne ha tratto beneficio.

Un libro che è arrivato alla sua 7° edizione ed ha venduto più di 25.000 copie. Il dott. Brusch, medico personale di J.F.Kennedy, usò questa miscela di erbe degli indiani d’America, utilizzata all’inizio dalla infermiera canadese Renè Caisse, per 30 anni nella sua clinica e dichiarò pubblicamente: ”I risultati ottenuti su pazienti di etnie, età e sessi diverse, affetti da tutti i tipi di cancro dimostrano senza dubbio che la formula è una terapia contro il cancro. Inoltre studi effettuati in laboratorio negli USA ed in Canada rafforzano questa certezza”. L’autore, ammalatosi di cancro nel 1995, ha potuto personalmente apprezzare le qualità della tisana e da allora ha passato parola a centinaia di malati raccogliendone poi le testimonianze positive.

Prefazione di Carla Perotti

Introduzione 

  • La mia guarigione dal cancro 
  • La storia di Rene Caisse (1888-1978) 
  • Rene Caisse di nuovo sulla scena 
  • Caisse Formula 
  • Le erbe che compongono la formula
  • Riflessioni 
  • Gli indiani Ojibwa 
  • Testimonianze epistolari
  • Altre cure 
  • Cosa fare durante la chemioterapia 
  • Informazioni sui diritti del malato oncologico
  • Alimentazione 

Conclusioni 

Consigli

Ringrazio

Bibliografia

EditoreAnima Edizioni ebook
Data pubblicazioneGennaio 2014
FormatoDownload - eBook in formato elettronico - NO CARTA
FilePDF (2127 kb), EPUB
ProtezioneWatermark (+ informazioni)
Lo trovi in#eBook - Malattie del corpo e della mente #eBook - Rimedi naturali ed Erboristeria

Approfondimenti Video

Introduzione

Ogni giorno, domeniche e festività incluse, a circa 1000 persone in Italia viene diagnosticato un cancro. Significa 360 mila all'anno. Nell'arco di 60 anni si ammalano di cancro 22 milioni di italiani. La popolazione ammonta a circa 66 milioni di individui, dunque una persona su tre, nell'arco di una vita, avrà una diagnosi di cancro. Molte di queste sono meno gravi di altre, allo stato iniziale o facilmente operabili oppure semplici basaliomi cutanei, o ancora tumori individuati precocemente grazie a circostanze fortuite o a controlli effettuati con strumenti diagnostici sempre più sofisticati.

Resta il numero altissimo di 360 mila casi. Sono numeri degni di un’epidemia. Il cancro uccide in Italia 150 mila persone all'anno.

Il costo per la società è altissimo, decine di miliardi in cure, operazioni, radioterapie e chemioterapie dispendiosissime. Gli esami radiologici si aggirano spesso oltre i mille euro e per singole applicazioni di farmaci, come gli anticorpi monoclonali, la Sanità pubblica spende fino a 3 o 4 mila euro.

Nonostante questi dati allarmanti, ufficiali, di cancro si parla poco. Troppo poco.

I fondi stanziati dallo Stato per la ricerca di una cura sono ridicoli se confrontati al costo sociale della malattia.

Per aiutare la ricerca viene chiesto a noi cittadini di fare l’elemosina, comprare le azalee, i ciclamini, le uova di Pasqua contro il cancro. Dobbiamo sopperire con la nostra generosità a uno Stato carente di una politica che affidi la ricerca a organismi indipendenti senza fini di lucro come i (troppo pochi) centri di ricerca statali in Italia. In realtà la ricerca è quasi totalmente nelle mani delle case farmaceutiche che non hanno come statuto e ragione sociale la scoperta della cura ma il conseguimento del profitto.

Nel frattempo la popolazione è poco e male informata. Trasmissioni televisive con spettacoli per la raccolta di fondi magnificano scoperte che esistono solo sulla carta e professori di fama internazionale (che nessuno conosce fuori dai nostri confini) ci promettono che siamo a un passo dalla cura.

Per continuare a leggere, clicca qui: > Introduzione - La Formula di René Caisse

Ludovico Guarneri

Ludovico Guarneri ha 57 anni ed è felicemente sposato con Margherita da 12. Ha scritto per Anima edizioni La cosa più stupefacente al mondo e La formula di Rene Caisse. Vive la maggior parte... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste