Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

eBook - Al Cospetto dell'Aula

Chiara De Lucia



Prezzo: € 8,49
Articolo non soggetto a sconti per volontà del produttore
Tutti i prezzi includono IVA
Formati alternativi
Formato Prezzo


Aggiungi ai preferiti

Aggiungi ai preferiti

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

Nell'epoca della spettacolarizzazione della politica, in tutto il mondo, ogni leader politico ha dovuto fare i conti con la comunicazione, per capirne i meccanismi e per svelare tutto ciò che si annida dietro la scelta di un tono o di un codice comunicativo. Particolare poi è il caso dell'Italia dove, nel 1994, con Silvio Berlusconi, la comunicazione ha assunto una dimensione rilevantissima nella vita politica ed istituzionale.

Berlusconi, l'uomo della comunicazione per antonomasia, ha scommesso sulla semplificazione del linguaggio, passando dal "politichese" della Prima Repubblica, al "gentese".

Il libro Al Cospetto dell'Aula analizza la comunicazione attraverso una sua componente fondamentale: il linguaggio, in particolar modo quello politico adottato dal 1994 al 2011 dai diversi Presidenti del Consiglio della Repubblica Italiana, Berlusconi, Prodi e Monti. Il contesto in cui si svolge l'indagine è la richiesta della fiducia nei due rami del Parlamento ed è estremamente interessante vedere come, anche in presenza di un linguaggio "tipico"e "formale", si possano evidenziare forti diversità, sia tra premier differenti, sia nello stesso premier in occasioni diverse. Proprio laddove il contesto dovrebbe suggerire temi e parole "standard" (è così più o meno fino al discorso di Prodi del 1996), troviamo diverse sorprese, oltre ovviamente all'intuitiva conclusione che Berlusconi, Prodi e Monti hanno codici comunicativi molto vari.

Al Cospetto dell'Aula è quindi un esperimento di interpretazione dello scenario politico a partire dal linguaggio con un approccio non convenzionale alla politologia, che offre innumerevoli ed interessantissimi spunti di riflessione e di dibattito.

Informazioni aggiuntive

Dimensione: 411 Pagine

Download File: Documento PDF (3,45 MB)

N.B. : Riceverai una mail per lo scarico dell'ebook, una volta verificato il pagamento con carta di credito o circuito paypal. Non è possibile acquistare gli ebook pagando in contrassegno

EditoreCorebook
Data pubblicazioneGiugno 2012
FormatoDownload - Pag 411 - Ebook in Formato Elettronico PDF o EPUB - No carta
FilePDF (3544 kb), EPUB (411 kb)
ProtezioneNo DRM, No DRM (+ informazioni)
Lo trovi in#eBook - Attualità

Approfondimenti Video

Chiara De Lucia nasce a Guardiagrele, cittadina abruzzese in provincia di Chieti, il 22.03.1982 consegue la maturità scientifica presso il Liceo Masci di Chieti e la laurea triennale in Media e... Leggi di più...


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste