Torna su ▲
Avvento 2016
Idee Regalo

Johann Jakob Bachofen

Johann Jakob Bachofen

Johann Jakob Bachofen (Basilea, 22 dicembre 1815 – Basilea, 25 novembre 1887) è stato uno storico, antropologo e sociologo svizzero, noto per la sua teoria sul matriarcato.

Di famiglia patrizia, studiò a Basilea, quindi a Berlino (1835-37) e a Gottinga (1837-38). Orientato dapprima verso la filologia classica e la storia (seguì a Berlino le lezioni di A. Bockh, Leopold von Ranke, e soprattutto Friedrich Carl von Savigny). Si dedicò poi in particolare alla giurisprudenza; fu per un breve periodo professore di diritto romano all'Università di Basilea (1841-1844) nonché deputato al Gran Consiglio (1844-1845). Di più lunga durata fu invece la sua carriera di magistrato, prima al Tribunale criminale (1841-1844) e poi al Tribunale d'appello (1844-1866). Visse sempre a Basilea, piuttosto isolato, anche se compì numerosi viaggi, in particolare in Grecia e Italia, ed ebbe una fitta corrispondenza scientifica con molti studiosi a livello internazionale.

Pur coltivando anche studi di storia del diritto in senso stretto, Bachofen si avvalse di vastissime conoscenze filologiche e archeologiche per tentare una ricostruzione della storia delle culture e delle religioni antiche, che prendeva le mosse dai risultati dell'indagine romantica sul mito e sul simbolo (Georg Friedrich Creuzer, Friedrich Schelling, Johann Joseph von Görres) per giungere a esiti di grande originalità anticipatrice. Questa attività gli costò l'ostracismo dei filologi e degli storici accademici del suo tempo, che lo ignorarono o lo accusarono di arbitrii dilettanteschi; la vera riscoperta di Bachofen è avvenuta a partire dagli anni venti.

Con il Saggio sul simbolismo funerario degli antichi (1859), Bachofen pose le basi metodologiche del suo lavoro: dallo studio del materiale archeologico trasse stimolo alla definizione del concetto di simbolo 'riposante in sé stesso', simbolo che non rappresenta altro che sé e che, rappresentando sé, attinge alla verità metafisica incarnata nella storia. Il mito, il quale aduna i simboli nelle sue forme, è dunque per Bachofen al tempo stesso immagine mediata di una verità trascendente e riflesso delle forme sociali e degli eventi della storia. Con l'opera Il diritto materno. nota anche come Il matriarcato (1861), Bachofen affrontò, attraverso l'analisi di simboli e miti, quella che egli presumeva essere la morfologia fondamentale e primordiale della storia. Partendo per la prima volta dalla disamina di tutte le testimonianze antiche circa la ginecocrazia, egli vide la storia dell'antichità come una successione di fasi in cui dapprima sarebbe prevalso l'elemento materno (e con esso il diritto naturale, la comunità dei beni, la promiscuità sessuale, i simboli della terra e dell'acqua) e in seguito l'elemento paterno (e con esso il diritto positivo, la proprietà privata, la monogamia, i simboli celesti).

Il limite di questa teoria consiste nel suo fondamentale evoluzionismo, per cui Bachofen, sulla base di una documentazione storico-sociale insufficiente e comunque discutibile, supponeva l'esistenza di una primitiva fase di potere e di supremazia delle donne, alla quale peraltro attribuiva i caratteri di uno 'stato di natura' coincidente con lo 'stato selvaggio', con un 'prima' animalesco della civiltà. Le intuizioni di Bachofen sul mito e sul simbolo, che si lasciano radicalmente alle spalle il classicismo winckelmanniano, sono state tuttavia il lievito di gran parte delle ricerche moderne più acute su questi temi: la loro rivalutazione è stata operata sia da destra (L. Klages, Alfred Baeumler), in armonia del resto con l'atteggiamento profondamente conservatore che Bachofen ebbe in politica, sia da sinistra (innanzitutto Walter Benjamin, ma già Karl Marx e Friedrich Engels).

 

Prodotti di Johann Jakob BachofenTorna su Torna suDisponi gli articoli a grigliaDisponi gli articoli a lista

Totale: 2

Ordina per:

eBook - Le Madri e la Virilità Olimpica - EPUB

Storia segreta dell'antico mondo mediterraneo

Johann Jakob Bachofen

€ 9,99
Disponibilità: Immediata

Download - Edizioni Mediterranee eBook - Gennaio 2013 - eBook - Letture

Seconda edizione corretta e confrontata con il testo tedesco. Preparata negli anni Trenta ma pubblicata soltanto nel 1949, questa silloge di scritti dalle opere di Bachofen, scelta e tradotta da Julius Evola, costituì la... scheda dettagliata

Le Madri e la Virilità Olimpica

Storia segreta dell'antico mondo mediterraneo

Johann Jakob Bachofen

€ 24,50
Disponibilità: 2 giorni

Libro - Edizioni Mediterranee - Aprile 2010 - Saggistica e storia

Introducendo questa antologia bachofeniana, ancora l’unica in Italia, il suo curatore Julius Evola avverte il lettore che non si troverà di fronte a un’erudizione fine a se stessa, ai soliti “occhiali senza occhi”,... scheda dettagliata


Totale: 2

Ordina per:

Possiamo aiutarti?

assistenza clienti

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

 

Assistenza Clienti

NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi sconti, promozioni e novità direttamente nella tua casella di posta.

Guadagna subito +50 PUNTI per i tuoi futuri acquisti e premi.



COMMUNITY

Seguici su Facebook
Ti Piace Macrolibrarsi?
Se ti piace clicca su:
   

I LIBRI PIU' VENDUTI

 

SPECIALI